Grande Guerra e Alpini

16 Giugno 1915: gli Alpini alla conquista di Monte Nero

Momenti della Grande Guerra 1915-18

Collana:

Autore: Pierluigi Scolč

ISBN

Euro 28,00

Formato: 18 x 25 cm cm

Pagine: 334

Editore: edito in proprio

 



 

16 Giugno 1915: gli Alpini alla conquista di Monte Nero

Momenti della Grande Guerra 1915-18

Pierluigi Scolč

edito in proprio

 

la copertina
La Grande Guerra e gli Alpini suscitano sempre molto interesse nel nostro paese e negli studiosi di storia, ecco questa nuova pubblicazione che viene a far luce su uno dei momenti piů gloriosi ed epici del nostro esercito e degli Alpini in particolare: la conquista di Monte Nero il 16 Giugno 1915.

L'autore č Pierluigi Scolč, nativo di Voghera e appassionato di storia, frequenta attualmente il dottorato in Storia delle societŕ Contemporanee all'universitŕ di Torino, non č un Alpino, ma questo studio lo ha coinvolto e appassionato al mitico mondo delle Penne Nere.

Scolč, da storico quale č, ha analizzato questa battaglia, condotta magistralmente dagli Alpini dei battaglioni Susa, Exilles e Val Pellice, annotando e descrivendo con ricchezza di particolari tutti i fatti accaduti, culminati con la grande vittoria sul campo di combattimento.

La sua č una ricostruzione precisa e puntuale, con grandi ricerche l'autore ha ritrovato e riprodotto mappe, ordini, dispacci, foto, cartine, documenti interessanti.

Nella seconda parte, intitolata Storie di Alpini, l'autore ha cercato di ricostruire le vicende del maggior numero possibile di protagonisti di questa vicenda ed ha utilizzato, con sforzo veramente notevole, diari storici, bollettini delle ricompense, atti e verbali di morte, fogli matricolari e documenti difficilmente riscontrabili, specie a quasi un secolo di distanza...


La dorsale del Monte Nero in una foto d'epoca
Fonte interessante e particolare sono i fogli di giustizia militare che riportano dati e decorazioni assegnate, sicuramente uniche sono le oltre 100 pagine dedicate ai fogli matricolari e alle note caratteristiche e agli avvenimenti di singoli Alpini, che ne tracciano il profilo e le vicende, purtroppo per molti la morte ne decreta la parola finale.

Molto interessanti sono anche le rilevazioni statistiche sui partecipanti all'attacco del 16 Giugno 1915 dei battaglioni Susa ed Exilles, cosě pure l'ultima sezione dedicata alle ricompense al valore concesse per questo attacco, corredate dalle motivazioni.

Chi č interessato potrŕ chiedere il libro direttamente all'autore del quale pubblichiamo l'indirizzo: Pierluigi Scolč, Via del Castello, 24, 27058 VOGHERA (PV) e-mail pierluigi.scole@unimi.it

 

© Filippo Zolezzi