Escursioni e Passeggiate

Monte Nanos L’altopiano della Bora

Escursioni, Natura e Storia sul Carso Montano

Collana: Andar de Bora

Autore: Ettore Tomasi e Giovanni Stegů

ISBN 88-88281-08-8

Euro 15,00

Formato: 15 x 21 cm

Pagine: 136

Editore: Transalpina Libreria Internazionale

 



 

Monte Nanos L’altopiano della Bora

Escursioni, Natura e Storia sul Carso Montano

Ettore Tomasi e Giovanni Stegů

Transalpina Libreria Internazionale

 

la copertina

Recensire libri ci piace molto, lo avete capito da un pezzo, il mondo dell'editoria č affascinante e la parte dedicata alla montagna ci entusiasma, abbiamo una considerazione particolare e una simpatia epidermica per i librai-editori, che oltre a diffondere le pubblicazioni sul territorio locale, ne diventano anche produttori..
Essi sono sempre animati da grande passione e competenza, le loro librerie sono veri centri di incontro e diffusione culturale e Alessandro Ambrosi, co-titolare della Libreria Transalpina di Trieste vi ci appartiene con pieno diritto.

Tra le loro varie pubblicazioni dedicate alla Venezia Giulia e alla Slovenia, vi č un'interessantissima collana, triestinissima anche nel titolo, che si chiama Andar de Bora, che vede uscire il suo secondo titolo; dopo Andar per trincee. Sul Carso triestino, Goriziano e Sloveno, ecco questo Monte Nanos L’altopiano della Bora.

La valle del Vipava (Vipacco) con i borghi rurali, le tradizioni vitivinicole e la bellissima e inconfondibile sagoma del re dell’altopiano carsico: il Nanos "montagna di casa, montagna del cuore" per triestini, friulani, sloveni.

Il castello di Predjama

Monte Nanos, l’altopiano della Bora, che in quest’agile guida, tutta a colori, in ventitre itinerari (con relative mappe) due appassionati camminatori vi faranno conoscere con la loro narrazione e pratiche descrizioni escursionistiche, alla scoperta d’irrinunciabili gite nella natura sul carso montano sloveno.

Le vie di salita alla cima del Pleša e del Suhi Vrh; mulattiere, strade forestali, sentieri escursionistici e attrezzati, vi porteranno al rifugio Vojkova koča, alla Casa di caccia (Lovski dom), alla fattoria agrituristica Abram. Visiterete le grotte di ghiaccio, la gola del torrente Bela, le palestre di roccia e, per finire, il fascinoso castello di Predjama.


 

© Filippo Zolezzi