Guide

Le Valli del Cervino

Collana: Le Guide dell'Escursionista 0

Autore: Luca Zavatta

ISBN 88-301937-1-9

Euro 17,00

Formato: 14x22 cm

Pagine: 426

Editore: L'Escursionista

 

  Home Editoria


 
 

Le Valli del Cervino

Luca Zavatta

L'Escursionista

 

la copertina
Le Guide de l'Escursionista 0, proprio quello zero ci ha colpito e ne abbiamo trovato risposta nell'introduzione che l'autore ha fatto a se stesso: "La guida porta il numero zero, perchè rappresenta la fine di un progetto che difficilmente il sottoscritto ripeterà in maniera così sistematica in altre regioni..."

Ricordo che ci sentimmo con Luca Zavatta nell'ormai lontano autunno del 2000, dopo l'uscita del primo volumetto Le Valli del Monte Bianco, quando in una lunghissima telefonata lui ci confidò l'ambizioso progetto di percorrere tutta la Valle d'Aosta, descrivendone i sentieri e le escursioni più attraenti, anche se poco conosciute, traendone una serie di guide.

Era un progetto che impegnava almeno 5 anni, apparentemente impossibile da realizzare che vedeva un abitante di Rimini, più avvezzo a piadine e bagnanti, che a sentieri, montagne e ghiacciai, un nuovo San Paolo fulminato sulla strada di Damasco, Zavatta vide la Valle d'Aosta in viaggio di nozze verso il 1990 e ne rimase affascinato, qualche anno più tardi vi ritornò come turista e fece l'Alta Via, poi l'attività di vendita di libri di montagna per corrispondenza e su internet come L'Escursionista, poi l'idea pazza, di divenire veramente L'Escursionista.
alt_f1_m
Bivacco Reboulaz


Ogni estate Luca ha percorso una o più valli aostane, traendone un libro, lo ha fatto in modo sistematico, ricontrollando personalmente ogni sentiero a primavera e giungendo puntuale in libreria a Luglio con una nuova guida e l'impossibile è ora realtà: 6 guide 6 che descrivono tutto il territorio della Valle d'Aosta, un lavoro che mai nessuno è riuscito a realizzare, qualcosa che può essere paragonato, per questa zona, alla Guida dei Monti d'Italia, per l'escursionismo in Valle.

Sembra impossibile ma Luca ci è riuscito, il tempo è passato e lo si capisce vedendo alcune foto che ritraggono i suoi bimbi e che sono cresciuti da un libro all'altro...

Anche questa guida è fatta con lo stile delle altre: suddivisa in tre gradi di difficoltà: verde facile, giallo media, rosso impegnativa, per un totale di 107 escursioni, perlopiù circolari, la vera passione dell'autore sono i percorsi ad anello e non tante vette tre trekking la Grande balconata del Cervino, da Montjovet a Quart e il trekking di Saint Barthelemy; Zavatta ama camminare e osservare la natura, più che mettere nomi in carniere.

alt_f2_m
Chamois, Lago Lod

Per la descrizione delle caratteristiche della guida potete benissimo guardarne una della precedenti, ad esempio Le Valli del Gran San Bernardo: lo stile è sempre lo stesso, pulito e preciso, diciamo solo che l'autore ha avuto la costanza e l'intuito di andare a cercare i punti più belli e spesso meno conosciuti di questa regione e li ha donati ai suoi lettori, poi siccome è anche moderno ha inzuppato gli ultimi volumi di coordinate UTM per chi usa il GPS in montagna.

L'autore ha dichiarato che non ripeterà più un'esperienza del genere, ma noi non gli crediamo del tutto, pensiamo che sia impossibile che a soli 39 anni, dopo aver consumato svariate paia di pedule, decida di starsene sulla sdraio al sole a casa sua, sicuramente dalla sua vulcanica mente qualcosa salterà fuori: carissimo Luca ti aspettiamo ancora presto al varco... (solo un consiglio: migliora un pochino la tecnica fotografica, per il resto sei perfetto!)

Filippo Zolezzi