Guide

Alte Vie della Valle d'Aosta

Collana: I grandi trekking

Autore: Massimo Martini, Luca Zavatta

ISBN 978-88-904096-1-5

Euro 22,00

Formato: 15 x 21 cm

Pagine: 238

Editore: L'Escursionista

 

  Home Editoria


 
 

Alte Vie della Valle d'Aosta

Massimo Martini, Luca Zavatta

L'Escursionista

 

la copertina

Sono passati molti anni dal 1978, in cui per opera dell'ing. Alberto Ceresa le alte vie arrivarono dalle Dolomiti in Valle d'Aosta con il tracciamento dell'Alta Via n° 1, detta Alta Via dei Giganti, perchè tracciata a nord e alle pendici dei 4000; 3 anni dopo fu la volta della n° 2, chiamata Alta Via Naturalistica, perchè si snoda nei parchi del Gran Paradiso e Mont Avic.

Ogni anno decine di migliaia di escursionisti ne percorrono tratti, ma stupisce il fatto della scarsità, per non dire l'inesistenza di guide che ne descrivano il percorso, la famosa guida di Giglio del 1985 è un reperto bibliografico da alcuni decenni e poi in tanti anni molti sono i cambiamenti che le Alte Vie hanno avuto: da percorsi alti sono diventati spesso di media altezza, molti tratti difficili sono stati sostituiti con altri alla portata di un maggior numero di utenti, in previsione del tracciamento di altre due alte vie, la 3 e la 4, realmente alte ma dopo un parziale lavoro esse sono state abbandonate ed è un vero peccato! inizialmente erano previste molte varianti, tutte segnalate, poi l'impegno della segnalazione e della manutenzione le ha fatte cancellare ed è rimasto un percorso unico, peraltro stupendo.

Questa nuova guida, finalmente, affianca il pur ottimo fascicolo gratuito dell'Ufficio Turismo della VdA e si pone come pietra di riferimento per gli escursionisti.

Essa è opera di due grandi camminatori: Luca Zavatta, il mitico titolare dell'editrice L'Escursionista, che in circa 10 anni ha percorso e descritto tutta la Valle d'Aosta con una bellissima serie di guide, e poi di cartine con i sentieri e Massimo Martini, grande trekker e da qualche tempo anche autore ed editore, oltre che curatore del sito Inalto, insieme stanno dando vita a questa nuova collana I Grandi Trekking, formando anche una coedizione: Editrek di Massimo Martini e L'escursionista di Luca Zavatta.

La guida è molto bella e precisa, da questi due autori non ci si poteva aspettare che un prodotto ottimo e un validissimo strumento e loro non hanno deluso le aspettative, da notare la cura nella descrizione dei rifugi e posti tappa.

Questa guida descrive il grande anello che percorre tutta la Valle, diamo un pò di numeri: tappe descritte 25, distanza complessiva circa 370 chilometri, durata del percorso ad andatura normale circa 150 ore, dislivello in salita 27.224 metri e in discesa 25.474 metri, punto più basso 330 metri a Donnas in bassa valle e più alto 3,296 al Col Lauson, comuni attraversati 27, rifugi sul percorso 25, bivacchi di appoggio 4, dopodichè... zaino in spalla e berg heil!

Filippo Zolezzi