Escursioni e Passeggiate

Monti Lepini

22 escursioni a piedi - 6 in MTB

Collana:

Autore: Stefano Milani

ISBN

Euro 16,00

Formato: 12x17 cm

Pagine: 128

Editore: Il Lupo

 

  Home Editoria


 
 

Monti Lepini

22 escursioni a piedi - 6 in MTB

Stefano Milani

Il Lupo

 

monti
la copertina
A circa 50 chilometri a sud di Roma troviamo i monti Lepini, porzione laziale degli Appennini la cui catena è compresa tra le province di Roma, Frosinone e Latina, che confinano con i Colli Albani, la Piana Pontina e i monti Ausoni.

Troviamo monti con quote intorno ai 1500 metri come il Semprevisa, il più alto, Capreo, Erdigheta, Lupone, Malaina, Alto e Gemma, un vero paradiso per gli appassionati di escursionismo e non solo per essi...

L'Editrice Il Lupo di Sulmona, vera specialista dei monti dell'Italia centrale, ci presenta questa interessante guida dedicata a chi si vuole cimentare in questa zona e che non avrà a pentirsene.

Vengono presentati dall'autore, Stefano Milani, 22 percorsi escursionistici di vario impegno, che interessano tutti i monti più importanti, compreso un trekking di tre giorni sull'Alta Via dei Monti Lepini; vi sono anche 6 percorsi suggeriti da farsi con la mountain bike.


La cartina



Vi è anche una sezione dedicata all'arrampicata sportiva, con la descrizione delle 7 falesie del comprensorio, sono in genere vie monotiro, a parte qualche eccezione, ma già sufficienti per sgranchirsi i muscoli.

Il libro è corredato da una cartina veramente superlativa, in scala 1:25.000 , formato 1122 x 83 cm, tratta da quella ufficiale IGM, presenta le stesse belle caratteristiche di de dedicata ai Monti Marsicani, della quale riprendiamo queste impressioni: La cartina possiede una qualitá difficilmente riscontrabile nelle edizioni in commercio: tratta da quella ufficiale dell'IGM, ha un disegno preciso e completo e e non lascia alcun particolare in dubbio; i colori sono molto belli, ma soprattutto la qualitá di stampa appare perfetta e senza sbavature e i particolari sono tantissimi e pienamente identificabili; in essa sono tracciati tutti i sentieri catalogati della zona, le essenze dei boschi, con la densitá forestale e i percorsi in MTB.

Filippo Zolezzi