Guide

Il Cammino di Sant'Agostino

Un pellegrinaggio in Brianza

Collana: Vivere il territorio

Autore: Renato Ornaghi

ISBN Renato Ornaghi

Euro 18,00

Formato: 17 x 24 cm

Pagine: 272

Editore: Bellavite A.G.

 

  Home Editoria


 
 

Il Cammino di Sant'Agostino

Un pellegrinaggio in Brianza

Renato Ornaghi

Bellavite A.G.

 

la copertina

I cammini devozionale stanno attirando sempre più appassionati, specie quelli a molte tappe; chi non conosce il Camino di Santiago? o la Via Francigena? Esistono poi molti altri cammini, meno noti, ma non meno affascinanti.

A volte i cammini sono intrapresi a scopo turistico o di valore atletico, vedi Santiago, questo di Sant'Agostino difficilmente sarà così, infatti non è molto noto e si rivolge soprattutto a un pubblico devoto, silenzioso e alla ricerca di elementi di spiritualità.

Il Cammino di Sant'Agostino è un percorso di pellegrinaggio - da compiersi non necessariamente, ma preferibilmente a piedi - che collega nelle sue tappe 25 santuari mariani del territorio della Brianza

Articolato in 18 giorni di cammino per una lunghezza di 410 chilometri, è innanzitutto un percorso di fede, ma anche un tragitto di meditazione, su un territorio ricco di testimonianze artistiche, storiche e religiose ancora sconosciute ai più.

Terra abitata da letterati e poeti, luogo per ville di delizia di antichi nobili proprietari terrieri o di più moderni imprenditori, ancora oggi la terra brianzola sa coinvolgere e stupire il viaggiatore meno distratto con inedite sorprese.

Ha una singolare forma a rosa: parte da Monza e per 15 tappe gira attraverso la stupenda Brianza, terra di fede genuina, con un percorso appunto che ricorda questo stupendo fiore e ritorna a Monza, per disegnarne il simbolico gambo con le ulime 3 tappe da Monza, Milano e infine Pavia nella Basilica di San Pietro in Ciel d'Oro, dove vengono venerate le spoglie mortali del grande Santo e immenso filosofo Agostino di Ippona.

Filippo Zolezzi