Speleologia e Canyoning

L'ombra del tempo

Gli esploratori della caverne

Collana: Le Tracce

Autore: Andrea Gobetti

ISBN

Euro 18,00

Formato: 15x23 cm

Pagine: 234

Editore: Vivalda Editori

 

  Home Editoria


 
 

L'ombra del tempo

Gli esploratori della caverne

Andrea Gobetti

Vivalda Editori

 

Gobetti
la copertina
L'ombra del tempo racconta la storia di uomini diversi dai diversi destini, riuniti dal caso e dalla passione alle soglie di un mondo sotterraneo, profondo e intricato.

Provengono da luoghi geografici e ambienti sociali lontani tra di loro, parlano lingue e dialetti differenti; sono individualisti e non vogliono regole.

Ma quando si lanciano in un'esplorazione o un salvataggio diventano una squadra inarrestabile, dal meccanismo perfetto.
Senza ordini e senza sosta, fino a che non hanno raggiunto ii loro obiettivo.

E il popolo degli speleo di Piaggia Bella, nei pressi del Marguareis : vagabondi, rissosi e insofferenti a obblighi e legami, ma inclini alla generosità e alle amicizie durevoli.

La storia inizia negli anni Ottanta mentre il mondo intero si sta affannando nella rincorsa al denaro e al successo.
Ma c'è ancora chi non rinuncia al verbo essere per avere di piú.
Gobetti
La Capanna Saracco Volante


Pi Greco, Icaro, Andrea, Lelo, Coriandolo, Ube, Piottino, sono solo alcuni dei soggetti umani che si incontrano in questo libro, un'umanitá, fuori delle convenzioni che desidera vivere e sopravvivere, che nel calarsi dentro alle grotte trova la propria ragione di esistere.

Sono personaggi a volte irsuti e vicende spesso scabre, ma che ci mostrano personaggi "veri", una sorta di Camp 4 del sotterraneo, dell'arrampicata al contrario.

Le vicende si snodano tra meandri sotterranei, sifoni, cascate improvvise bevute colossali e ricerca di se stessi...
Gobetti
Nella grotta del Lago Superiore


L'autore, Andrea Gobetti é nato a Torino nel 1952.
Scrittore e speleologo, capace di sciare, viaggiare, arrampicare, occuparsi di libri e di video, collabora a riviste di alpinismo ed è l'autore di Una frontiera da immaginare (ristampato in questa collana nel 2001), Le radici del cielo, Animalia tantum (con Andrea Micheli) e, con Fulvio Mariani, del libro Dramm e diaframmi e i video L'uomo di legno e La strada per Olmo Lunring.

Vive a Marraia, in provincia di Lucca; coltiva olivi e va ancora in grotta.

"...Quelli del libro sono il popolo di Piaggia Bella, la bbbanda con tre "b"; gente con storie diverse, dai mille mestieri. Cani sciolti, ingovernabili, ostentano sregolatezza e comportamenti trasgressivi.
Si azzuffano, si insultano, ma sono capaci di trasformarsi, aggregandosi, in squadre efficentissime, ineguagliabili nell'esplorare un nuovo abisso o nel soccorrere un infortunato.
Non hanno capi. Nessuno é il piú bravo, nessuno é il piú forte.
Sono vivi e sorprendentemente vitali in una societá che si guarda compiaciuta allo specchio senza accorgersi che si sta ripiegando su stessa per chiudersi in un sarcofago..."
(Dall'introduzione di Mirella Tenderini)






Filippo Zolezzi