Guide

Civetta Moiazza

Sentieri Viàz Ferrate Vie Normali

Collana: Luoghi verticali

Autore: Paolo Bonetti, Paolo Lazzarin

ISBN 978-88-98609-24-6

Euro 28,50

Formato: 15 x 21 cm

Pagine: 264

Editore: Versante Sud Editrice

 

  Home Editoria


 
 

Civetta Moiazza

Sentieri Viàz Ferrate Vie Normali

Paolo Bonetti, Paolo Lazzarin

Versante Sud Editrice

 

la copertina

Il gruppo Civetta-Moiazza, fra i più poderosi e articolati delle Dolomiti, è uno dei più interessanti per gli escursionisti e gli arrampicatori e anche per gli studiosi di storia alpina.

Già nella seconda metà dell’Ottocento la Civetta – il compatto nucleo principale del gruppo, che supera i 3000 metri – fu considerata meta fra le più ambite da parte dei pionieri inglesi e tedeschi.

Nei primi anni del Novecento poi divenne culla e palestra del sesto grado e richiamò i migliori alpinisti d’ogni nazionalità, attratti soprattutto dalla sua celebre parete Nordovest, non a caso denominata “parete delle pareti”.

Il sottogruppo della Moiazza non raggiunge, sia pure per pochi metri, i fatidici 3000 e in esso manca un’architettura altrettanto possente, è però più articolato e vario, ricco di emergenze geologiche e naturalistiche che incoraggiano escursioni esplorative fin nei suoi recessi più nascosti.

Questa guida si occupa della ricchissima offerta escursionistica di quest’area montana e in essa sono presentati e descritti gran parte degl’itinerari possibili, dalle passeggiate più semplici alle traversate più impegnative, fino alle vie normali più abbordabili e ai “viàz” più interessanti, con ciò contribuendo a colmare una lacuna che perdurava da decenni.

Sono descritti 8 itinerari a rifugi e bivacchi, 16 itinerari di escursionismo classico, 8 itinerari per esperti compresi alcuni viaz, 5 vie ferrate e 11 vie normali, tra cuiTorre Coldai, Piccola Civetta, Cima della Busazza.

Filippo Zolezzi