Guide

Le Valli del Monte Bianco

Collana: Le Guide dell'escursionista 1.

Autore: Luca Zavatta

ISBN

Euro 14,87

Formato: 11x16 cm

Pagine: 248

Editore: L'Escursionista

 

  Home Editoria


 
 

Le Valli del Monte Bianco

Luca Zavatta

L'Escursionista

 

L
la copertina
Ci sono persone che lavorano "per guadagnare", altre che scelgono di fare qualcosa che li possa soddisfare anche nel proprio intimo.
Luca Zavatta, autore di questa piccola ma bellissima guida Le valli del Monte Bianco, appartiene sicuramente alla seconda categoria, cioè a quelli che cercano un'attività professionale che li leghi a ciò che amano, alla propria passione: Luca è responsabile de L'Escursionista, una delle più fornite librerie di di montagna e di escursionismo del nostro paese, specializzata nella vendita per corrispondenza, un vero punto di riferimento per tutti gli appassionati del settore.

A trentatrè anni ha voluto lasciare temporaneamente i propri scaffali per diventare, lui, autore di una pubblicazione dedicata alla Valle d'Aosta e in particolare "al gigante dei giganti", il Monte Bianco e le sue valli.
L
Rifugio Bertone


Questo libro non smentisce il nome dell'Editrice ed è dedicato agli escursionisti, non vuole essere certamente una copia della Vallot, o della Guida dei Monti d'Italia, comunque latitanti attualmente riguardo al Bianco e presenta novantadue percorsi escursionistici divisi in tre gradi di difficoltà contrassegnati da altrettanti colori: verde per quelli turistici e adatti a tutti, bimbi compresi, T nelle classificazione UIAA; giallo di livello escursionistico, categoria E, che sono ovviamente i più numerosi essendo il libro dedicato agli escursionisti medi, non alpinisti ma buoni camminatori; infine rosso per escursionisti esperti, EE, che richiedono già la conoscenza delle più elementari tecniche alpinistiche.

Gli itinerari si snodano nelle valli di Courmayeur, Ferret e Veny, nella Valle de La Thuile e nella Valdigne, inoltre ad appendice viene riportato tutto il TMB, il Tour de Mont Blanc, che, in dieci tappe snodantesi tra Francia, Svizzera e Italia, abbraccia e disegna il perimetro dell'intero massiccio del Monte Bianco.
L
Esempio di cartina di escursione


Il formato da zaino "puro" rende questo libro di Zavatta un compagno ideale di escursione, senza gravare eccessivamente sulle spalle del povero escursionsta, già cariche di zaini in apparenza affardellati più per spedizioni himalayane che da trekking nostrani.

Ogni escursione è dotata di una completa scheda sintetica, che comprende tutte le informazioni necessarie: località di partenza, punti di appoggio, difficoltà, periodo consigliato di effettuazione, dislivello, segnavia presenti, durata, acqua disponibile sul percorso (indicazione rara sulle guide tradizionali, ma fondamentale, per non portarsi dietro borracce piene e arrivare presso fonti freschissime, o peggio soffrire penosamente la sete...), il tipo di tracciato, poi vi è una cartina con il precorso, la descrizione analitica e un breve commento dell'autore alla gita.

Filippo Zolezzi