Guide

Valle d'Aosta estate-inverno

Escursioni Sport Divertimenti Enogastronomia Arte e cultura

Collana: Itinerari

Autore: AA.VV.

ISBN

Euro 13,50

Formato: 12x18 cm

Pagine: 160

Editore: Touring Editore

 

  Home Editoria


 
 

Valle d'Aosta estate-inverno

Escursioni Sport Divertimenti Enogastronomia Arte e cultura

AA.VV.

Touring Editore

 

Touring Club Italian
la copertina
Sono molte le regioni montane dell'Italia che meritano di essere visitate, ma la Valle d'Aosta si presenta in modo unico e straordinario, incastonata tra le montagne piú alte d'Europa, con attrattive turistiche veramente per ogni stagione!

Valle d'Aosta é titolo molto interessante: suddivisa in quattro grandi zone, ciascuna a sua volta descritta con singoli itinerari: la Bassa Valle, con Champorcher, le valli di Gressoney e del Rosa, la val d'Ayas e la Valtournenche; le valli laterali, con la cittá di Aosta, le Valli del Gran San Bernardo e la Valpelline; l'alta valle, con Cogne, la Valsavarenche, Rhemes e Valgrisenche; la Valdigne, con Morgex, il Monte Bianco e la valle del Piccolo San Bernardo e La Thuile.

In inverno troviamo splendidi comprensori sciistici, con centinaia di chilometri di piste sciabili, alcune anche d'estate, in ambiente vario: boschi, altipiani, pendii moderati o ripidi, cascate di ghiaccio e sci alpinismo; in estate una ragnatela infinita di sentieri escursionistici a monti di ogni livello, a boschi silenti, a stupendi laghi alpini, a rifugi e panorami unici, alpinismo con scalate su roccia e percorsi su ghiacciai di ogni difficoltá fino al re dei monti d'europa: sua maestá il Monte Bianco, senza dimenticare la montagna simbolo per eccellenza, il Cervino.

Ma la Valle d'Aosta descritta da questa guida é anche scoprire i molti castelli da fiaba, gli antichi mestieri tradizionali, l'artigianato ancora vivo e attivo, la gastronomia sana e robusta di questi luoghi di montagna, con sapori genuini e vigorosi.

Come giá spiegavamo nella guida Valtellina estate-inverno, questa nuova serie é, come dice il titolo stesso, organizzata non in modo tradizionale alfabetico, ma per itinerari e le singole guide prendono in esame regioni turistiche abbastanza ristrette, come d'altra parte corrisponde alle esigenze della stragrande maggioranza dei turisti.
Touring Club Italian
Valpelline, maschere del carnevale della Coumba Freida


In modo chiaro e sintetico vengono descritti tutti gli elementi interessanti e indispensabili per poter fruire di un'offerta turistica adeguata e completa: escursioni, sport, divertimenti, enogastronomia, arte e cultura, da poter godere nell 'intero anno, estate e inverno quindi.

Il Touring Club Italiano, la fonte maggiormente autorevole nel campo del turismo, ha varato una nuova collana: Itinerari che riesce a vincere questo rischio, immettendo sul mercato dei volumetti che sono molto interessanti.

Questo ente storico offre molte alternative al turista: si va dalle completissime Guide rosse, che contengono tutte le notizie possibili su di una regione, alle confortevoli e super-apprezzate Guide verdi e Guide rapide, per ricordare le maggiormente note.

Filippo Zolezzi