Escursioni e Passeggiate

Il Sentiero del Viandante

Lungo la sponda orientale del Lago di Como

Collana: Multum in parvo

Autore: Albano Marcarini

ISBN

Euro 12,00

Formato: 11 x 16 cm cm

Pagine: 104

Editore: Lyasis Edizioni

 

  Home Editoria


 
 

Il Sentiero del Viandante

Lungo la sponda orientale del Lago di Como

Albano Marcarini

Lyasis Edizioni

 

la copertina
Se lo skyrunning è il vostro modo abituale di percorrere i sentieri abbandonate subito questa recensione!
Albano Marcarini, autore di questo libro, è uno dei maggiori profeti del Co.Mo.Do, Confederazione per la Mobiltà Dolce, predica il viaggio lento e i mezzi ecologici per effettuarlo.

Il sentiero del viandante percorre su sentieri e mulattiere la sponda orientale del Lago di Como, la sponda lecchese, di manzoniana memoria. Ben attrezzato e segnalato si percorre in 4 o 5 tappe giornaliere, facendo capo alle stazioni ferroviarie o su invitanti Bed & Breakfast.
Il sentiero prende il via ad Abbadia Lariana e propone un vero balcone panoramico sul Lario.
Si attraversano villaggi e i terrazzi dove ostinatamente si coltiva la vigna e l’ulivo.
Si arriva all’imbocco della Valtellina dopo aver aggirato le falde del Monte Legnone fra folti castagneti e i classici ‘monti’, piccoli nuclei colonici usati dai contadini.

La prima edizione di questa guida apparve nel 1996.
Da molto tempo si attendeva una nuova edizione aggiornata.
Questa edizione si presenta in formato tascabile, pratico e resistente per gli escursionisti; contiene la precisa descrizione del percorso, foto e dettagliate cartine a grande scala.
Inoltre non mancano, come è consuetudine di Albano Marcarini, gli acquarelli che rendono la guida ancora più ricca e vissuta, oltre che molto bella e originale.




Baitelli sulle pendici di Corenno
Molto interessanti sono le schede culturali che l'autore ha valuto disseminare in tutto il libro e che marcano il tracciato del sentiero, oltre ad una serie di sue osservazioni.

Marcarini è urbanista, cartografo, viaggiatore a piedi e in bicicletta.
Appassionato compilatore di guide e libri di viaggio, si è dedicato fin dalla più tenera età all'esplorazione geografica.
Le sue opere sono tante, ricordiamo le Guide del cammino di Alleanza e le Guide Outdoor De Agostini; in tutti i suoi libri emerge la gioia dello stare nella natura e la volontà di camminare adagio, gustando ogni particolare e ogni bellezza intorno a sè.

Multum in parvo è una nuova collana della casa editrice Lyasis, dedicata agli escursionisti e a chi desidera conoscere, a passo lento, il paesaggio e la natura.
Realizzata da Albano Marcarini propone piccoli 'viaggi' lungo sentieri di chiara fama, per importanza storica e paesaggistica. Le guide sono piccole opere d'arte, narrate con stile facile, illustrate con foto ma soprattutto con acquarelli presi dall'autore durante i suoi sopralluoghi.
Ogni passo, ogni tappa derivano da accurati rilievi sul posto che danno poi vita a dettagliatissime cartine a colori e a grande scala.
Qui ogni attrattiva, ogni punto d'appoggio, ogni ostacolo è segnalato con chiarezza per condurre quasi per mano il lettore/viandante.
Per questa ragione, in un piccolo formato è contenuto un vero tesoro di informazioni e di consigli

Filippo Zolezzi