Narrativa

Patagonia Controvento

Viaggio a pedali lungo il Camino Austral e la Terra del Fuoco

Collana: Altre terre

Autore: Max Mauro

ISBN 88-88829-24-5

Euro 15,00

Formato: 14 x 21cm cm

Pagine: 308

Editore: Ediciclo Editrice

 

  Home Editoria


 
 

Patagonia Controvento

Viaggio a pedali lungo il Camino Austral e la Terra del Fuoco

Max Mauro

Ediciclo Editrice

 

la copertina
Max Mauro, giornalista curioso e ciclista avventuriero, insegue il Camino Austral respirando polvere e assorbendo panorami e pioggia.

Scoprirà che un tatuaggio può significare molte cose diverse, che l'heavy metal ha più fans a Punta Arenas che a Udine, che la tenda non è di calcestruzzo e il vento se la porta via. Il suo è un pedalare attraverso la gente e le storie.

Come quella di una signora tedesca nata in un villaggio dai due nomi, o quella di don Dante, un signore di ottant'anni partito dall'Italia nel 1948 per costruire case e cantare canzoni d'amore.
Dopo un mese di viaggio, 1800 chilometri in sella al suo velocipede e altrettanti in bus e nave, raggiunge Ushuaia, nella Terra del Fuoco.

Dovrà arrivare a La Fin del Mundo per capire che nella vita è meglio fare come gli 'uccelli della tempesta', lasciarsi andare alla deriva, piuttosto che ostinarsi a pedalare controvento.

Questo libro ci riporta al bellissimo Polvere nelle scarpe , di Silvia Metzeltin , che descrive i personaggi incontrati sulle stesse strade e tra questi, anche il simpatico ciclista Stefan Rabe, conosciuto lungo il corso del Rio Baker, uno dei tanti straordinari incontri anche di quel libro, in questa terra apparentemente inospitale, ma così ricca di umanità..

Filippo Zolezzi