Guide

I 2000 dell'Appennino

Collana:

Autore: Alberto Osti Guerrazzi

ISBN 88-88450-05-X

Euro 15,00

Formato: 15 x 21 cm

Pagine: 240

Editore: Il Lupo

 

  Home Editoria


 
 

I 2000 dell'Appennino

Alberto Osti Guerrazzi

Il Lupo

 

la copertina

Quando si dice montagne si pensa immediatamente alle Alpi, alla loro maestosa grandezza, alle parete ardite, dimenticandosi che il nostro paese è attraversato quasi interamente in senso longitudinale dalla catena dell'Appennino.

A torto si pensa a questi monti come a semplici rilievi boscosi, poco elevati e non interesasnti per gli appassionati di Alpinismo e questo è un pregiudizio completamente errato.

Questo interessante libro cataloga e descrive tutte le vette appenniniche che sorpassano il traguardo dei 2000 metri e sono la bellezza di 93 montagne, disseminate dall'Emilia alla Sicilia.

Abbiamo 4 monti dell'Appennino Tosco-Emiliano, che vanno poco sopra la quota di riferimento, i 9 Sibillini, che si alzano fino ai 2500, i 6 dei Monti della Laga anch'essi prossimi ai 2500, i 3 Reatini col Terminillo, lo splendido massiccio del Gran Sasso, tetto dell'Appennino continentale con i 2912 metri del Corno Grande e con ben 13 oltre 2000, il Velino Sirente con 16 vette, I Monti Simbruini-Ernici con 5, la Majella con 7 e il Monte Amaro che è la seconda altezza appenninica con i suoi 2793i Monti Marsicani con ben 20 quote, il Matese con il solo Monte Miletto, il gruppo Sirino-Pollino con 6 monti e infine in Sicilia che ha l'Etna, che con i suoi 3323 metri non viene considerato facente parte della catena appenninica, ma un massiccio a parte.

Filippo Zolezzi