Strumenti e Tecnica

UN MOVIMENTO DI TROPPO

Comprendere gli infortuni e le sindromi da sovraccarico nell'arrampicata sportiva

Collana: Performa

Autore: Thomas Hochholzer e Volker Schoeffl

ISBN 88-87890-55-6

Euro 22,90

Formato: 19 x 21 cm

Pagine: 152

Editore: Versante Sud Editrice

 

  Home Editoria


 
 

UN MOVIMENTO DI TROPPO

Comprendere gli infortuni e le sindromi da sovraccarico nell'arrampicata sportiva

Thomas Hochholzer e Volker Schoeffl

Versante Sud Editrice

 

la copertina

Posso allenarmi per fare il 9a+ rotpunkt o l'8c on sight senza rischiare la tendinite o l'anoressia?

Quante trazioni su un monodito svaso posso fare e cosa devo pensare se alla quarta sento uno schiocco e un gran dolore?

Sono alcune domande che si trovano su questo libro, interessante e unico, con la raccomandazione, però, di tralasciare le foto dei traumi per chi ha stomaco particolarmente sensibile....

Tutto quanto può servire per capire le patologie legate all'arrampicata e curarle o farsi curare nel migliore dei modi.

Chi scala spesso è alle prese con tendiniti, lesioni alle articolazioni e danni muscolari, che non sempre trovano una esaustiva risposta da medici e specialisti, più esperti in patologie di ginocchia e caviglie - legate a sport più diffusi come il calcio o il basket - che a quelle di dita e mani.

Dr. Thomas Hochholzer è nato nel 1958 ad Altötting, Germania,
specializzato in chirurgia ortopedica e medicina sportiva.
Ha completato i suoi studi con una tesi sulla fisiologia in altura. Dal 1997 esercita a Innsbruck, Austria, nella sua clinica privata.
Thomas scala dal 1978, ed è stato membro di numerose spedizioni in Alaska, India, Tibet e Nuova Guinea. Ha condotto numerosi studi scientifici sui traumi nell'arrampicata e ha pubblicato un manuale dal titolo Trekking und Hönhenbergsteigen (Trekking e medicina in montagna).

Dr. Volker Schoeffl si è laureato in medicina all'Università di Wuerzburg, in Germania, ed è specializzato in chirurgia degli infortuni e medicina sportiva. È il medico della squadra nazionale tedesca di arrampicata, e membro della Commissione Medica dell'UIAA. Volker scala da più di vent'anni, e ha liberato diverse vie fino all'8b. Ha partecipato a numerose spedizioni in Nepal, Borneo e Birmania. Studia i meccanismi degli infortuni in arrampicata, argomento su cui ha pubblicato diversi scritti e su cui tiene seminari.

Filippo Zolezzi