Strumenti e Tecnica

Il movimento dell'arrampicata

Arrampicata sportiva e classica a tutte le età.

Collana: Campo Quattro

Autore: Antonio Bernard

ISBN 978-88-8068-434-3

Euro 18,50

Formato: 14 x 22 cm

Pagine: 272

Editore: Priuli & Verlucca Editori

 


 

Il movimento dell'arrampicata

Arrampicata sportiva e classica a tutte le età.

Antonio Bernard

Priuli & Verlucca Editori

 

la copertina

Il volume è qualcosa di diverso e, allo stesso tempo, qualcosa di più di un manuale in cui si spiega come allenarsi per l’arrampicata o come muoversi sulla roccia.

Di certo copre un vuoto quasi completo non solo dell’editoria italiana, ma anche di quella internazionale. Argomento di questo volume sono la descrizione dei processi psicomotori, delle metodologie, delle tecniche didattiche che facilitano l’apprendimento del movimento dell’arrampicata.

Un libro, in primo luogo, per chi deve insegnare, e anche per chi desidera migliorarsi, “insegnando a se stesso”, o anche per chi è più semplicemente incuriosito dai meno noti meccanismi dell’apprendimento.

Poiché il movimento è analogo a ogni livello di difficoltà, l’opera è da considerarsi per tutti e infatti si rivolge sia alle guide alpine, che agli istruttori, sia agli accompagnatori di escursionismo e di alpinismo giovanile che agli autodidatti.

Certo non si tratta del solito manuale che illustra con foto o disegni come mettere mani e piedi, come fare nodi o tecniche di salita e discesa, qui siamo nella parte più profonda dell'io, quella che da i comandi e crea i movimenti, non nella tecnica del movimento, ma in ciò che la genera a livello interiore.

Noi pensiamo che sia utilissimo, per non dire fondamentale, a chi si pone il compito di insegnare tale movimento, perchè entra nelle motivazioni alla base dell'apprendimento e del superamento delle ansie che generano i blocchi e le difficoltà, sarà anche utile all'utente finale, che potrà riconoscere le proprie paure e mancanze e risolverle in una sorta di autocritica.

Filippo Zolezzi