Storia Cultura Etnografia

Abiti

Racconti di abiti vissuti della tradizione valdostana

Collana:

Autore: AA.VV.

ISBN 978-88-8068-407-7

Euro 38,50

Formato: 25 x 30 cm

Pagine: 392

Editore: Priuli & Verlucca Editori

 


 

Abiti

Racconti di abiti vissuti della tradizione valdostana

AA.VV.

Priuli & Verlucca Editori

 

la copertina


L’esposizione internazionale di Roma del 1911, voluta per commemorare il cinquantenario dell’Unità d’Italia e celebrare le «genti italiche», con la
sua collezione di oggetti legati alla tradizione, in particolare di costumi
e ori valdostani, è lo spunto per un percorso di riscoperta delle radici e
dei valori di una comunità.

Un viaggio a ritroso che riporta alla luce gli abiti e la funzione sociale che
essi hanno rivestito, alla scoperta di un mondo ormai tramontato, ma che
ancora ci appartiene.

Un racconto, agli albori dell’etnografia italiana e valdostana, vestito degli abiti e degli accessori emersi dalle cassepanche delle nonne.

questo libro esce in collaborazione con BREL, l'ente valdostano che si occupa delle tradizioni e del linguaggio di questa regione, tanto amata dagli appassionati di montagna e un bravo ancora una volta all'editore Priuli % Verlucca che non cessa di farci avere documenti originali e di grande interesse.

Filippo Zolezzi