Grande Guerra e Alpini

La Grande Guerra e la memoria

Nel Museo della Battaglia di Vittorio Veneto

Collana:

Autore: Sintesi&Cultura

ISBN 978-88-86059-52-4

Euro 15,00

Formato: 21 x 21 cm

Pagine: 132

Editore: Kellermann

 


 

La Grande Guerra e la memoria

Nel Museo della Battaglia di Vittorio Veneto

Sintesi&Cultura

Kellermann

 

la copertina

La Grande Guerra è un argomento che ci sta molto a cuore e sappiamo che interessa molto anche i nostri lettori: chi non ha a avuto nonni e bisnonni impegnati nella difesa della patria, messi a marcire nelle trincee o ad arrampicare su monti ghiacciati, pronti ad attaccare o ad essere attaccati da altri poveri cristi come loro?

Questo libro è dedicato al Museo della Battaglia di Vittorio Veneto, uno dei più importanti di questo conflitto, e attraverso i cimeli in esso raccolti racconta gli avvenimenti che hanno segnato tragicamente gli anni dal 1915 al 1918.

Il Museo racconta i fatti della guerra e in particolare quelli della grande battaglia alla quale è intitolato; dalla città di Ceneda, diventata Vittorio veneto nel 1923 e dalla sua storia partono le vicende narrate.

Si descrive la nascita del Museo, con la raccolta dei cimeli: armi leggere e pesanti, uniformi, documenti e fotografie, allestimenti e vicende di eroi.

Si ricorda il fatto di Sarajevo, la nascita e lo sviluppo del conflitto, il coinvolgimento della città e la sua invasione dopo Caporetto e infine la battaglia di Vittorio Veneto, decisiva e risolutiva per la soluzione del conflitto sul nostro fronte.

Come già ricordato, il libro mostra un'ampia galleria di immagini e descrizioni sulle armi e l'equipaggiamento di entrambe le parte in conflitto, sulla guerra e l'industria, le comunicazioni, i gas e una ricca selezione di importanti documenti bellici.


Filippo Zolezzi