Cartine

4 - Conca di Aosta, Pila, Mont Emilius 1:25.000

Carta dei sentieri

Collana: Sentieri d'Italia

Autore:

ISBN

Euro 8,00

Formato: 96 x 88 cm

Pagine: 0

Editore: L'Escursionista

 


 

4 - Conca di Aosta, Pila, Mont Emilius 1:25.000

Carta dei sentieri

L'Escursionista

 

la copertina

Prosegue instancabile l'opera di Mr. Escursionista, al secolo Luca Zavatta da Rimini, che dopo aver percorso ogni più recondito angolo della Valle d'Aosta per redigere le bellissime e omonime Guide, sta tracciandone tutta la cartografia per gli escursionisti.

La qualitá offerta é delle migliori e priva di difetti: la carta 1:25000, quindi un'ottima scala, viene ricavata dalla Carta Regionale della Valle d'Aosta 1:10000, il disegno é pulito e nitido. e i sentieri tracciati appaiono precisi e ben disegnati.

Questo foglio è dedicato alla conca di Aosta, dominata dalla Becca di Nona e soprattutto dall'Emilius, che dominano la città con la loro mole imponente e che sono andati perdendo l'interesse degli alpinisti ed egli escursionisti, interesse fortissimo nell'800 e ancora all'inizio del '900, poi soppiantate forse dai più imponenti 4000 che li circondano; una scelta che non condividiamo: questa porzione di Valle d'Aostaè stupenda e piena di sorprese, l'Emilius presenta scalate per ttte le difficoltà, dall'elementare normale, appena sopra l'escursionismo, fino all'estremamente difficile del severo triangolo nero e poi i panorami fantastici che da queste vette si possono godere... da non perdere assolutamente!

Questa cartina descrive anche la conca di Pila e su questo argomento preferiamo tacere...

Anche quest'opera, come tutte le altre precedenti, é dotata del reticolo UMTS per l'utilizzo dei sistemi GPS, i dispositivi satellitari di orientamento, quindi è uno strumento al passo con i tempi e pienamente utilizzabile con le più recenti tecnologie.

Filippo Zolezzi