Ambiente e Natura

Agenda Nazionale CAI
2010

Il respiro della montagna

Collana:

Autore: Comitato Scientifico Centrale, coordinamento Ugo Scortegagna

ISBN 978-88-7982-029-5

Euro 15,00

Formato: 17 x 24 cm

Pagine: 230

Editore: Duck Edizioni

 


 

Agenda Nazionale CAI
2010

Il respiro della montagna

Comitato Scientifico Centrale, coordinamento Ugo Scortegagna

Duck Edizioni

 

la copertina

L'appuntamento con l'Agenda Nazionale CAI, pubblicata dal Comitato Scientifico Centrale, con il coordinamento di Ugo Scortegagna, è oramai uno di quei tanti piccoli avvenimenti ai quali non vogliamo rinunciare e vi confessiamo che è con grande curiosità che verso l'annuncio della nuova edizione ci domandiamo quale possa essere l'argomento per l'anno a venire...

Quest'anno è il turno degli animali delle montagne italiane e vi assicuriamo che il livello di questa vera e propria collana naturalistica a scansione annuale aumenta sempre!

Camminare in montagna è un'esperienza straordinaria in ogni stagione: canti e versi in primavera ed estate, tracce che solcano la neve in ogni direzione in autunno ed inverno ci fanno intendere che essa ha tantissimi abitanti, che hanno dimensioni che vanno dal minuscolo di uccellini e roditori all'imponenza dell'orso e degli ungulati.

Vengono presentati 138 animali dei monti italiani, con schede molto interessanti e ben fatte e di 12 animali cosiddetti principali, i più caratteristici e peculiari, vi sono capitoli esaustivi, essi sono uno per mese: stambecco, crociere, orso bruno, gallo cedrone, marmotta, vipera comune, aquila reale, gufo reale, lupo, cervo, gipeto, picchio nero.

Molto simpatico ed originale l'aver accompagnato le schede dei 12 animali principali con la riproduzione dei francobolli ad essi dedicati.

Infine, ricordiamo che oltre a tutto questo bagaglio di cose interessanti, quest'opera è anche un'utile agenda per il 2010, cosa che non guasta per nulla e che la rende ancora più utile.

Filippo Zolezzi