Cartine

Spotorno, Noli, Pietra Ligure, Loano, castelli e fortificazioni militari

Carta dei sentieri: antiche miniere, grotte, zone archeologiche, strade romane e medioevali

Collana: Carte escursionistiche

Autore: Giorgio Mazzarello, Stefano Tarantino

ISBN

Euro 6,80

Formato: 98x50 cm

Pagine: 0

Editore: Edizioni Del Magistero

 


 

Spotorno, Noli, Pietra Ligure, Loano, castelli e fortificazioni militari

Carta dei sentieri: antiche miniere, grotte, zone archeologiche, strade romane e medioevali

Giorgio Mazzarello, Stefano Tarantino

Edizioni Del Magistero

 

edizioni del magiste
la copertina
Presentiamo l'ultima cartina nata dalla fucina della Edizioni del Magistero, ma prima di dedicarci alla descrizione della stessa vi presentiamo una brevissima descrizione di come questo mini team di cartografi locali opera per darci questo prodotto interessante e di qualitá.

"Mi chiamo Giorgio Mazzarello , sono amico di Stefano Tarantino ed anche suo collaboratore per la stesura della cartografia escursionistica delle Edizioni del Magistero per la zona della provincia di Savona e grande appassionato di "bicicletta", "camminate" e "cose di montagna".

Le racconto con piacere come e nata l idea di "fare" cartografia. Con Stefano siamo amici e compagni di giri in bici e di camminate da anni. Circa un paio di anni or sono, quando, durante uno dei nostri consueti giri in MTB nel Levante Ligure, discorrendo delle bellezze della nostra terra, forse un poco stanchi dei soliti giri che ormai ripetevamo da tempo, ci siamo proposti di andare a conoscere piu a fondo anche la zona del Ponente.

A noi piace andare a camminare conoscendo il territorio sul quale posiamo i "piedi" e quindi prima di addentrarci nel ponente abbiamo ovviamente passato parecchio tempo a documentarci (libri e cartografia) su questa zona, che a parte la zona del Finalese e del Beigua, era a noi poco conosciuta. E cosi che ci siamo resi conto che la cartografia esistente sul mercato e spesse volte scarsa, datata e poco attendibile. Abbiamo cosi deciso di intraprendere il lungo "cammino" alla scoperta delle strade, dei sentieri e delle bellezze del savonese, dedicando parecchi fine settimana sia a lunghe passeggiate sui sentieri sia a lunghi giri in bici sulle tranquille mulattiere e piste forestali dei boschi. Desideravamo inoltre mettere a disposizione di tutti gli appassionati il materiale raccolto (appunti presi durante le gite a piedi, in bici o discorrendo con la gente del posto; consultazioni di libri, e pubblicazioni spesso introvabili ; ed infinite notti di ricerche su internet).

E cosi che la nostra passione si sta traducendo in una serie di carte escursionistiche (con base cartografica disegnata da me personalmente) nelle quali stiamo cercando di inserire ed evidenziare non solo i sentieri segnalati ed i percorsi nel verde ma anche tutti i "siti" particolarmente interessanti che permettano di approfondire la conoscenza della nostra regione. Sulle nostre carte sono infatti segnalati ed evidenziati oltre che i sentieri piu "recenti" anche "Antiche vie" contornate da Vecchie Chiese, Resti di Castelli, Siti Megalitici, Grotte o conformazioni naturali di eccezionale bellezza. Ovviamente come tutte le "valide" carte escursionistiche oltre alla cartografia, sul retro, sono indicati per tutti i sentieri con segnavia la lunghezza, il dislivello, i tempi di percorrenza e la descrizione dello sviluppo. Abbiamo scelto di produrre "cartografia" piuttosto che una serie di guide in quanto a nostro parere una carta escursionistica, a parità di informazioni contenute risulta molto più pratica, comoda e leggera sia per chi va a piedi che per chi va in bici.

Il progetto e di coprire tutta la provincia di Savona con 6 carte delle quali 4 sono gia pronte, mentre le altre due prevediamo di completarle entro il prossimo anno"
.

Brevemente possiamo descrivere la carta che interessa zone particolarmente ricche di sentieri, che si salgono dalle rive del mare alle Prealpi Liguri, attraversando zone di grande interesse paesaggistico e storico: miniere abbandonate, zone di interesse speleologico, strade romane e medioevali, montagne giá di discreta altitudine, comprese nella zona geografica di Spotorno, Noli, Finale Ligure, Pietra Ligure, Loano e del loro entroterra, con Calizzano, Giustenice, Orco Feglino, Toirano, Balestrino.
Il retro della carta comprende la descrizione sintetica di tutti i sentieri tracciati sulla cartina, con difficoltá, segnavia, descrizione, svolgimento e durata di percorrenza.




Filippo Zolezzi