Storia Cultura Etnografia

Oltre la soglia del tempo

Il trentino di chi è partito, la terra di chi è rimasto

Collana:

Autore: Alberto Folgheraiter

ISBN 978-889673700-2

Euro 39,00

Formato: 24 x 30 cm

Pagine: 240

Editore: Curcu & Genovese

 

  Home Editoria


 
 

Oltre la soglia del tempo

Il trentino di chi è partito, la terra di chi è rimasto

Alberto Folgheraiter

Curcu & Genovese

 

la copertina

Chi ci segue con attenzione e da lungo tempo si sarà ben accorto che qui in Alpinia amiamo molto Alberto Folgheraiter: due imperdibile del mese, I figli della terra Aprile 2005 e La terra dei padri Marzo 2003 e un Libro del cuore con Tante grazie e così sia .

L'autore è sicuramente il maggior cantore contemporaneo delle tradizioni popolari trentine, ha studiato e descritto con commovente dedizione la vita dei contadini e l'ambiente agreste di questa provincia, con le costumanze e gli usi popolari e religiosi.

Quest'opera ci parla del Trentino degli emigranti e della loro vita all'estero, perciò il Trentino di chi è partito, ma si cala anche nella vita di chi eroicamente è resistito nella propria campagna ed ecco allora la terra di chi è rimasto.

Folgheraiter ci parla e ci illustra anche coloro che qui sono arrivati da terre lontane, anche da altri continenti, per trovare quella stessa fortuna che gli autoctoni hanno cercato oltremare.

Come sempre, il libro è molto bello, la ricerca dell'autore è meticolosa e precisa ed è accompagnata da un apparato fotografico eccezionale, con immagini rare, commoventi e molto interessanti.

Il titolo del libro si identifica con la foto di copertina: sotto la meridiana che scandisce il tempo da più di cento anni, vediamo un nonno di 98 anni, nato in Colorado, preso per mano dal nipotino di 5 e portato nella corte della loro casa di Bosentino, in questa magistrale immagine si riassume tutto il sensodi questa bellissima opera!


Filippo Zolezzi