Ambiente e Natura

Il Biancone

Biologia e migrazione nell’Appennino ligure

Collana:

Autore: Luca Baghino, Guido Cattaneo, Massimo Campora

ISBN 978-88-96348-00-0

Euro 18,00

Formato: 17 x 24 cm

Pagine: 120

Editore: Il Piviere

 


 

Il Biancone

Biologia e migrazione nell’Appennino ligure

Luca Baghino, Guido Cattaneo, Massimo Campora

Il Piviere

 

la copertina

La prima cosa che colpisce di questa nuova editrice Il Piviere è il marchio editoriale: nel nome è stilizzato il volatile al quale essa si richiama, una simpatica originalità...

Più che di una società sarebbe più giusto parlare di associazione, formata da un gruppo di appassionati della natura, tutti con notevoli conoscenze e competenze nell'ambito naturalistico dell'appennino ligure-piemontese.

Questo libro è dedicato al biancone, uno spettacolare e imponente rapace migratore specializzato nella cattura di rettili, particolarmente diffuso in Liguria e che è diventato la mascotte di un paio di parchi naturali: quello del Beigua tra Genova e Savona, nel quale si svolge a inizio primavera il Biancone day, per poterne osservare il passaggio di ritorno dall'Africa e quello delle Capanne Marcarolo tra Genova e Alessandria, del quale ne è addirittura il simbolo.

Si tratta di una delle opere più complete sul Biancone Circaetus gallicus, il biancone è un uccello particolarmente raro: l’Italia, insieme ad altri paesi mediterranei (Francia e Spagna) è un territorio attraversato dalle principali rotte migratorie e dove si stabiliscono anche molti esemplari.

Si stima che sulla nostra penisola nidifichino circa 700 coppie e che sulla riviera ligure di ponente transitino quasi 2.000 esemplari per ogni stagione migratoria.

Il testo, corredato da circa 70 fotografie di eccezionale rarità ed elevatissima qualità anche tipografica, affronta, su basi rigorosamente scientifiche ma con una forma indirizzata anche ai “non addetti ai lavori”, tutti i vari aspetti relativi alle caratteristiche, alla vita, all’habitat ed alla migrazione di questo splendido ed affascinante rapace.

I tre autori sono valentissimi esperti ornitologi e anche capaci di ottime fotografie, nell'opera essi riescono sia a descrivere le abitudini e la vita di questo bellissimo rapace, corredandola anche di foto veramente straordinarie e molto belle.

Filippo Zolezzi