Cartine

2- La Thuile, Piccolo San Bernardo

Carta dei sentieri

Collana: Sentieri d'Italia

Autore:

ISBN

Euro 7,00

Formato: 96x88 cm

Pagine: 0

Editore: L'Escursionista

 


 

2- La Thuile, Piccolo San Bernardo

Carta dei sentieri

L'Escursionista

 

escursionista
la copertina
Il vulcanico Luca Zavatta, in attesa della nuova guida sulla Valpelline, ci propone una nuova bella carta della Valle d'Aosta, della serie iniziata lo scorso anno con il Monte Bianco .

Si tratta di un progetto molto ambizioso: fare l'intera cartografia escursionistica della Valle d'Aosta con sentieri tracciati alla scala 1:25.000, per un totale di 13 cartine, dal Monte Bianco alla Bassa Valle.

Questo secondo foglio é dedicato alla zona de La Thuile e del Colle del Piccolo San Bernardo e comprende un'interessante porzione di Alpi che vanno dal Col de La Seigne, fino al Rutor e la Valgrisenche.

La qualitá offerta é come l'altra volta notevole: la carta 1:25000, quindi un'ottima scala, viene ricavata dalla Carta Regionale della Valle d'Aosta 1:10000, il disegno é pulito e nitido.

L'editore ha fatto tesoro della nostra critica e finalmente la cartina ha abbandonato l'egante, ma fragilissima, carta patinata per un supporto molto piú robusto... il tratteggio é un filino meno sottile, ma la cartina puó essere maneggiato senza timore che appaiano i famigerati buchini nelle piegature come nella prima uscita dello scorso anno.

Insieme a questo foglio 2, L'Escursionista pubblica la nuova edizione della 1, Monte Bianco e Courmayeur, anche questo sul nuovo supporto cartaceo e interamente riveduto nella toponomastica che ora appare essere quella originale franco-provenzale.

Come tutte le cartine che escono in questo periodo, anche questa non sfugge alla nuova esigenza del reticolato U.T.M., i possessori di G.P.S. saranno cosè in grado di fare il punto della propria posizione in ogni momento e con ogni condizioni climatica e di luce.

Filippo Zolezzi