Libri Fotografici

UN ANNO SULL'ALTA VIA

Le immagini di sei fotografi lungo l’Alta Via dei Monti Liguri

Collana:

Autore: Guido Paliaga

ISBN 978-88-9634-801-7

Euro 35,00

Formato: 28 x 24 cm

Pagine: 182

Editore: Il Piviere

 


 

UN ANNO SULL'ALTA VIA

Le immagini di sei fotografi lungo l’Alta Via dei Monti Liguri

Guido Paliaga

Il Piviere

 

la copertina

Si tratta di un libro fotografico contenente circa 160 immagini inedite riprese nel corso di un intero anno lungo il tracciato dell’Alta via dei Monti Liguri da parte di sei fotografi, Paolo Bolla, Gianni Carrara, Renato Cottalasso, Alessandro Fronza, Roberto Malacrida e Guido Paliaga, ad ognuno dei quali è stato assegnato un diverso tratto. Il volume descrive il percorso attraverso le immagini dei sei fotografi i quali, secondo la propria interpretazione, mostrano come l'alternanza delle stagioni presenti paesaggi sempre nuovi.

Il punto di ripresa delle fotografie è localizzato mediante coordinate GPS e cartografie schematiche, cui si accompagna una breve ma puntuale descrizione di ogni singola tratta.

L’Alta Via dei monti Liguri è un percorso escursionistico che si snoda lungo una terra di confine, lo spartiacque tra il Mare Tirreno e la Pianura Padana, e come ogni “luogo di mezzo” si arricchisce di tutto ciò che appartiene ai territori che separa. La conformazione dei rilievi dell’intera regione rende il paesaggio unico ed accentua le differenze tra un luogo e l’altro: montagne a volte brulle, a volte ricoperte da rigogliose foreste rappresentano la struttura portante di un ecosistema ricco di biodiversità.

E' un ambiente vario ed al tempo stesso fragile che rischia, in un futuro non molto lontano, di impoverirsi a causa dei cambiamenti del clima. Proprio il clima è tra le origini della grande varietà che contraddistingue i territori attraversati dall’Alta Via: animali e piante trovano, in uno spazio limitato, condizioni molto diverse a causa della vicinanza del mare e della rapidità con cui i rilievi salgono verso il cielo.

Si trovano così ambienti di tipo alpino a contatto con altri di tipo mediterraneo e l’alternanza tra i due porta a vivere sensazioni, colori, suoni e profumi sempre nuovi.

Dopo Il biancone presentiamo questa seconda opera della editrice Il Piviere, che produce libri di grande impatto visuale e di ottimo contenuto scientifico, quindi abbastanza divulgativi per i non esperti, ma sufficientemente tecnici per gli addetti ai lavori...

Filippo Zolezzi