Grande Guerra e Alpini

Il Gavia in guerra e in pace

Collana: Vita di guerra

Autore: Bepi Magrin, Mario Pasinetti

ISBN 978-88-96743-04-1

Euro 15,00

Formato: 17 x 24 cm

Pagine: 144

Editore: Edelweiss

 


 

Il Gavia in guerra e in pace

Bepi Magrin, Mario Pasinetti

Edelweiss

 

la copertina

Prosegue l'appassionata opera di Bepi Magrin, alto ufficiale degli Alpini, qui in collaborazione con Mario Pasinetti, nel descrivere la guerra bianca e le vicende avvenute tra la Valtellina, la Lombardia e il Trentino.

Dopo aver ricordato le battaglie del San Matteo e la vicenda del Capitano Berni, Magrin descrive l'ambiente e le vicende del Gavia, che collega la Valfurva in alta Valtellina con la valle Camonica.

Si inizia con la descrizione della strada e della valle, certamente una delle più famose d'Europa, poi si passa alle operazioni militari, i lavori bellici, con le famose e rischiose gallerie nel ghiaccio.

Troviamo poi una galleria dei personaggi che maggiormente hanno lasciato traccia nella zona di combattimento: Guido Bertarelli, Arnaldo Berni, Antonio Negri Cesi, Carlo Mazzoli, Giuseppe Tuana (Franguel), Ugo Cerletti.

In appendice viene riportato integralmente il diario di Giacomo Perico del 113° Cp. Battaglion Tirano, 5° Reggimento Alpini, attendente del Capitano Arnaldo Berni, he viene da lui descritto nelle sue missioni e nella eroica e ciagurata morte.

Con quest'opera viene posto un altro tassello alla Grande Guerra combattuta sulle Alpi, in condizioni veramente disumane, ma che ha visto enorme abnegazione e stupendo coraggio da parte degli alpini che vi hanno preso parte.

Filippo Zolezzi