Arrampicata

Tra il classico e il moderno

Arrampicate scelte nelle Valli di Lanzo

Collana: Roccia dell'Ovest

Autore: Marco Blatto, Andrea Bosticco, Marco Rosa

ISBN

Euro 20,00

Formato: 15x21 cm

Pagine: 166

Editore: L'Escursionista

 


 

Tra il classico e il moderno

Arrampicate scelte nelle Valli di Lanzo

Marco Blatto, Andrea Bosticco, Marco Rosa

L'Escursionista

 

arrampicate scelte
la copertina
L'arrampicata sportiva e quella classica hanno un continuo incremento: in ogni regione, dove le rocce lo permettono, vengono attrezzate nuove vie e l'appassionato può praticare il proprio sport senza dovere accollarsi lunghe e faticose trasferte.

Le tre vallate di Lanzo si trovano nel versante italiano delle Alpi Graie Meridionali, a nord-ovest di Torino, confinando con la Valle dell'Orco, quella di Susa e quella francese dell'Arc.

Le tre vallate sono la Valle di Viù, la Valle di Ala e la Val Grande.

Gli autori hanno lavorato in team: Marco Blatto ha coordinato i lavori e ha sviluppato molte ascensioni, Andrea Bosticco ha esplorato in modo silenzioso e discreto anche gli angoli più nascosti della Valle di Lanzo. il giovane Marco Rosa si è occupato dell'arrampicata sportiva e del Bouldering.

Ne è scaturita un' opera omogenea e interessante, che potrá condurre l'appassionato a conoscere zone interessanti e poco conosciute.

val grande
Marco Blatto su Rive Gauche della Val Grande


Vengono proposte tutte le falesie delle vallate, ogni ascensione è minuziosamente descritta nei particolarei di salita, con accesso, cenni storici, esposizione, periodo ideale di scalata, tiri di corda e difficoltà.

Inoltre le falesie sono corredate da disegni con ben evidenziate le vie di salita, tutte opera della matita creativa di Marco Blatto; naturalmente il libro è corredato da dettagliate cartine, che permettono all'appassionato di raggiungere le vie di scalata, senza ritardi né indecisioni.

Gli autori non dimenticano mai il loro amore per queste zone, e non istigano il possibile visitatore a scender in guerra con la montagna, piuttosto invece a rispettarla e ad amarla.

In tal modo il libro appare molto interessante e anche scritto in modo perfettamente leggibile, un vero e proprio avviamento alla roccia, che sempre deve essere trattata con i guanti e rispettata...

[ FOTO2'>

Una ricca sezione è dedicata al bouldering, l'arrampicata libera sui macigni... per tutti gusti, potrebbe anche chiamarsi questo volume...

Tra il classico e il moderno è edito da quella fucina di idee che risponde al nome di Luca Zavatta, l'escursionista...

Dopo avere scritto le prime tre guide dedicate alla Valle d'Aosta, Zavatta ha accettato di stampare anche titoli di arrampicata, con grande gioia dei climbers!

Il libro è semplice, e completo. L'autore usa termini facili da comprendere o da imparare.

Filippo Zolezzi