Strumenti e Tecnica

I pericoli della montagna innevata

Muoversi in sicurezza con sci e racchette grazie a conoscenza di neve e valanghe, scelta e pianifica

Collana:

Autore: Pier Luigi Mussa

ISBN

Euro 12,00

Formato: 12 x 20 cm

Pagine: 96

Editore: Uja Editrice

 

  Home Editoria


 
 

I pericoli della montagna innevata

Muoversi in sicurezza con sci e racchette grazie a conoscenza di neve e valanghe, scelta e pianifica

Pier Luigi Mussa

Uja Editrice

 

la copertina

una nevicata abbondante, poi un pò di bel tempo e subito la voglia di godere dello spettacolo della natura, ma spesso in modo imprudente e così alla sera i telegiornali talvolta riportano drammatiche notizie di persone travolte da slavine e valanghe, con un inaccettabile numero di vittime e un enorme dispiegamento di forze del Soccorso Alpino.

Chi vuole muoversi in sicurezza con sci e racchette deve conoscere le precise “regole” che governano la montagna innevata, per evitarne pericoli ed insidie. Come le valanghe. Va sottolineato che, pur trattandosi di un evento normale nell’ambiente montano, oltre il 90% delle valanghe che fanno vittime sono provocate dalle vittime stesse o comunque da qualcuno a monte.

Ecco allora la necessità di capire lo stato del manto nevoso per ipotizzare quando, dove, come e perché la situazione potrebbe essere pericolosa; per far questo è necessario conoscere la neve e le sue possibili trasformazioni, nonché il pregresso di nevicate, venti ed evolversi del tempo. Serve la costante lettura dei bollettini nivo-meteorologici, come la capacità di osservare, valutare e decidere sul campo. La gita va sempre scelta in modo oculato, va preparata e pianificata adeguatamente, va condotta in modo rigoroso e prudente.

Scopo del libro è far capire la dimensione e la complessità del problema, affrontando ed illustrando i vari aspetti con esempi concreti ed il supporto di schemi, disegni ed immagini. Tra l’altro riferiti, per precisa scelta, ai terreni delle Valli di Lanzo, immeritatamente poco conosciute e frequentate.

Filippo Zolezzi