Strumenti e Tecnica

Il piacere di camminare

Riflessioni e consigli sul muoversi a bassa velocità

Collana: I Faggi

Autore: Gianfranco Bracci

ISBN 978-88-88450-37-7

Euro 10,00

Formato: 11 x 20 cm

Pagine: 160

Editore: Il Lupo

 

  Home Editoria


 
 

Il piacere di camminare

Riflessioni e consigli sul muoversi a bassa velocità

Gianfranco Bracci

Il Lupo

 

la copertina

Gianfranco Bracci è quello che si può definire un gran camminatore: prima per passione, poi per professione ha conseguito titoli di guida ambientale escursionistica, ha guidato molti gruppi di trekking in ambiente extraeuropeo, specialmente Himalaya e Sahara.

La sua enorme esperienza lo ha spinto a compilare questo libro, nel quale ha raccolto interventi suoi e di altri camminatori, alcuni dei quali anche famosi, ad esempio Franco Michieli, Riccardo Carnovalini, Luigi Zanzi, Alberto Osti Guerazzi e Carlo Coronati, questi ultimi due sono anche soci delle edizioni Il Lupo.

Si va dal senso filosofico del camminare e al significato dell'andare a piedi, lentamente e guardandosi attorno (di cammino più lento di quello umano, insetti e tartarughe escluse, c'è solo quello dell'asino), ai consigli pratici per chi cammina in campagna o sui monti.

Il libro comprende tre sezioni: sul camminare, camminare dove come e quando, voglia di camminare e si pone anche come valido ausilio per chi vuole fare questa pratica in maniera cosciente e non solamente spostando i piedi in modo alternato, ma senza riflessione mentale.

Questo piccolo libro è sicuramente dotato del pregio dell'originalità e può essere veramente interessante per chi vuole far qualcosa di più che spostare se stesso su stradine e sentieri...

Filippo Zolezzi