Escursioni e Passeggiate

Lombardia - Trekking sulle vie storiche

Collana: Escursionismo per tutti Vol.5

Autore: Chiara Carissoni, Lucio Benedetti

ISBN 978-88-8434-463-8

Euro 8,90

Formato: 12 x 19 cm

Pagine: 96

Editore: Junior Edizioni

 

  Home Editoria


 
 

Lombardia - Trekking sulle vie storiche

Chiara Carissoni, Lucio Benedetti

Junior Edizioni

 

la copertina

Vie storiche, strade di pietra, vie romane, ecc... tutti questi nobili attributi, conferitegli nei secoli, magari nei loro momenti di gloria, rivelano la proposta di questa guida che vuole andare a ripercorrerle in chiave moderna, da escursionisti, mantenendo comunque un occhio di riguardo alla loro storia.
A piedi lentamente, e ad occhi aperti, più che in una normale camminata in montagna, così da poter cogliere anche il messaggio delle pietre che, spesso, lastricano il fondo e che ancora, umilmente, sanno trasmettere all’attento viandante.

L’area interessata è la Lombardia centrale e l’enclave svizzera della Bregaglia, regione da sempre legata ad interessi comuni con le province confi nanti. Interessi, spesso, chiamati commerciali, altre volte di transumanza, di contrabbando o di lavoro ed infi ne, fortunatamente poche volte, militari.

È noto che senza obiettivi espansionistici per i Romani non esisteva la necessità di far costruire vere e proprie strade, ma una volta realizzate, esse rimanevano, consentendo permanenti scambi commerciali fra i vari “Castrum” sparsi sulle vie principali.

Finita un’epoca, ne nasce un’altra con altre caratteristiche, ma la “viabilità” resta sempre una necessità fondamentale. Ecco allora la proliferazione di quelle che ora chiamiamo “vie storiche”, vie che erano sorte come arterie di comunicazione con le genti di altre valli, di altre regioni che, già a quei tempi, manifestavano l’esigenza di contatti più aperti, con meno confi ni, come del resto facciamo noi ora, con la nostra quotidiana esigenza di partire per conoscere.

Gli autori, nel nostro lavoro di ricerca, non hanno voluto individuare solo il tracciato, l’epoca di costruzione o l’ideatore, ma soprattutto i motivi che ne dettarono la realizzazione ed il successivo utilizzo.

Strada storica dello Spluga, il sentiero del Viandante, la via del Bitto, la strada del Ferro, sentiero storico del Malogin e strada Bregaglia, antica strada del Muretto o via Cavallera, strada Taverna, via del Mercatorum, la via del Ferro da Bergamo, la via dei Contrabbandieri, l’antica strada Valeriana, sono gli interessanti pecorsi che i due autori ci propongono e ci offrono con quest'opera.

Filippo Zolezzi