Guide

Orridi del Lario

Un fantastico viaggio nella natura selvaggia

Collana: Guide Macchione

Autore: Attilio Selva, Chiara Mannino

ISBN 978-88-8340-490-0

Euro 15,00

Formato: 13 x 21 cm

Pagine: 144

Editore: Macchione

 


 

Orridi del Lario

Un fantastico viaggio nella natura selvaggia

Attilio Selva, Chiara Mannino

Macchione

 

la copertina

Orridi, forre o gorge, (questa definizione è più legata ai paesi francofoni), son luoghi affascinati e dall'aspetto compreso tra l'imponente e il terrorizzante, che hanno sempre affascinato l'uomo in ogni epoca.

Questa singolare opera descrive tali siti presenti nei dintorni del Lario, il lago di Como.

Osteno, Bellano, Inverigo, Molina, Cuccio, Ponte Oscuro, Varenna, Val Perlana, Civate in Val de l'Oro, Nesso, Caino, Val Sanagra, Moltrasio, sono gli orridi descritti, inoltre vi sono tre sorgenti degne di nota: Fiumelatte, Sorgenti Pliniana e Menaresta.

Questa ricerca si fonda su due aspetti di notevole importanza: l'acqua e la storia.

L'acqua, perché gli ambienti naturali presi in considerazione sono i prodotti e le manifestazioni della circolazione di questo prezioso liquido in grado di trasformare, in tempi più o meno lunghi, il substrato che attraversa durante il suo passaggio; la storia , perché gli ambienti naturali qui descritti, hanno suscitato interesse negli uomini già da alcuni secoli facendo scaturire un'attrazione popolare di notevole importanza sul quale si è soffermata la nostra attenzione.

Filippo Zolezzi