Strumenti e Tecnica

Dalla parte della neve

La mia storia di fiocco di neve al centro dell'Italia

Collana:

Autore: Massimo Pecci

ISBN 978-88-96171-53-0

Euro 13,50

Formato: 15 x 21 cm

Pagine: 102

Editore: Altrimedia

 


 

Dalla parte della neve

libro del cuore

La mia storia di fiocco di neve al centro dell'Italia

Massimo Pecci

Altrimedia

 

la copertina

Recensiamo molti libri dedicati ad argomenti che riguardano in qualche modo la montagna, essi possono essere opera di seri professionisti della penna, di professionisti, di scribacchini abituati al copia e incolla del lavoro di altre persone, poi abbiamo gli appassionati, persone che per qualche motivo, professionale o affettivo, sono legate alle montagne e che riescono a stampare tra mille difficoltà un proprio libro, frutto di anni di pensieri e di sacrifici, spesso anche economici...

Dalla parte della neve fa parte di questi ultimi... Massimo Pecci è un ottimo esperto di nivologia, collaboratore per lungo tempo con l'AINEVA, l'ente che ci aiuta ad andare in montagna senza restare sotto le grinfie delle valanghe, egli ha raccolto in questa simpatica opera il proprio sapere, ridandolo però in un modo che tutti, bimbi compresi, lo possano leggere e comprendere.

Lo scienziato pubblica un saggio nel quale descrive la storia del fiocco di neve, che non è un semplice fioco, ma appare come essere vivente, nella propria lunga vita, dalla nascita sulle correnti delle nuvole, nel cadere come fiocco, nel proprio metamorfismo a cristallo e poi a ghiaccio e infine alla catarsi dello sciogliersi e divenire acqua e fonte di vita, ma lo fa quasi come in una fiaba, evitando i facili toni iper-scientifici, ma in modo amichevole e gioioso.

Il libro ha una doppia anima: quella del racconto di fiocco di neve, dal suo nascere alla sua conclusione e quella puramente scientifica, dell'esperto nivologo, che con semplici disegni e descrizioni, disegna la realtà della neve e del suo metamorfismo.

L'autore, come molti di noi, ha seguito il suo sogno: scrivere un libro facile, ma completo, nel quale raccontarsi e fare conoscere ciò che più lo affascina, inoltre ha coronato un altro piccolo sogno, ugualmente importante: aiutare chi è meno fortunato di lui, infatti i proventi di questa bella opera andranno ”Associazione Andrea Tudisco Onlus” (http://www.assandreatudisco.org/), che ha finalità esclusivamente umanitarie e di solidarietà sociale,in quanto la casa famiglia si dedica al sostegno e all'ospitalità di bambini (particolarmente di paesi in via di sviluppo o disagiati) affetti da gravi patologie ed al
famigliare/accompagnatore.



Filippo Zolezzi