Rifugi

Rifugi e Bivacchi del Club Alpino Italiano

Collana:

Autore: Franco Bo

ISBN

Euro 35,00

Formato: 14,5x20,5 cm

Pagine: 706

Editore: Priuli & Verlucca Editori

 


 

Rifugi e Bivacchi del Club Alpino Italiano

Franco Bo

Priuli & Verlucca Editori

 

Priuli & Verlucca Ed
la copertina
La parola "rifugio" evoca in ogni appassionato di montagna qualcosa di particolare, di molto amato: sono i ricordi delle ascensioni più belle, dei giorni più appassionanti.

Il rifugio spesso sta appollaiato su qualche roccia a strapiombo, a mezzavia tra la piatta valle e le ardite cime, ne costituisce il trampolino di lancio per la conquista.

Ognuno ricorda con un pizzico di rimpianto e commozione le emozioni delle sere di vigilia, quando ciascuno, con il proprio progetto nel cuore, scrutava l'oscurità fuori dalle piccole finestre, cercando di indovinare le forme scure dei monti e i segni nel cielo forieri di sereno o di maltempo.

A 11 anni dalla pubblicazione della scorsa edizione, con la parentesi di un fascicolo di aggiornamento tre anni dopo, l'Editrice Priuli e Verlucca presenta un libro totalmente nuovo: Rifugi e bivacchi del Club Alpino Italiano, una vera bibbia per ogni appassionato di montagna!

La nuova edizione del volume descrive circa 765 strutture ricettive tra rifugi, bivacchi, capanne sociali, punti di appoggio e ricovero di emergenza, circa 100 in più della precedente edizione.

Le schede dei singoli rifugi sono completamente rifatte, molto precise e complete e l'apparato fotografico è ora molto più recente e accattivante.

Come si può ben capire questa è un'opera di riferimento per ogni appassionato di montagna e che non puÙ mancare nel suo scaffale. Un unico rimpianto, che è anche un suggerimento per le future edizioni: si cerchi di inserire anche i rifugi privati, quelli non del CAI, sarebbe veramente un'azione meritoria...



Filippo Zolezzi