Guide

Prealpi trentine Orientali vol.1

Monti Lessini, Carèga, Pasubio, Finonchio, Altipiani Vezzena e Lavarone; Vigolana

Collana: per sentieri e luoghi SUI MONTI DEL TRENTINO

Autore: Società degli alpinisti tridentini, sezione del CAI Commissione Sentieri

ISBN 978-88-86147-95-8

Euro 20,00

Formato: 14 x 22 cm

Pagine: 338

Editore: Euroedit

 


 

Prealpi trentine Orientali vol.1

Monti Lessini, Carèga, Pasubio, Finonchio, Altipiani Vezzena e Lavarone; Vigolana

Società degli alpinisti tridentini, sezione del CAI Commissione Sentieri

Euroedit

 

la copertina

Visto in vetrina questo volume ha l'aspetto di una delle molte guide dedicate ai sentieri e all'escursionismo in Trentino, ma appena aperto e sfogliato ci si rende conto che questo è il primo tassello di un'opera imponente, verrebbe da dire ciclopica, che la SAT ha deciso di operare nel proprio territorio.

Il Trentino è regione particolarmente votata all'alpinismo e all'escursionismo, una fitta ragnatela di sentieri, ben marcati e documentati, la solca e ne traccia i territori e chi vuole percorrerne il territorio lo può fare senza timore di smarrirsi.

Vi sono molte cartine che ne tracciano il percorso, anche guide che ne fanno la descrizione, ma la Commissione Sentieri, coordinata dal grande e infaticabile Tarcisio Deflorian, ha deciso di dare uno strumento preciso e valido di tutti, diciamo tutti, i sentieri tracciati e accatastati del territorio provinciale.

Il lavoro è immenso: alla fine avremo 6 volumi, che usciranno con la scansione di uno all'anno; questo primo è dedicato alle Prealpi Trentine Orientali, seguiranno in ordine di pubblicazione: il 2 Lagorai, Cima D'Asta, Calisio, Monti di Cembra; il 3 Dolomiti Trentine Orientali; il 4 Cevedale, Maddalene, Monti d'Anaunia; il 5 Dolomiti di Brenta, Presanella, Adamello; il 6 Prealpi Trentine Occidentali.

Non ci si aspetti una semplice guida di itinerari, qui abbiamo uno strumento scientifico che descrive ogni sentiero catalogato, suddiviso per sezioni, quote, dislivelli, lunghezze e percorrenze nei due sensi, oltre a una descrizione analitica del percorso.

Vi sono poi itinerari concatenati di lunga percorrenza e mete escursionistiche consigliate, certamente tutte molto belle; una parola particolare la merita la sezione di cartografia, che riprende lo stupendo
Atlante cartografico del Trentino.

Monti Lessini, Carèga, Pasubio, Finonchio, Altipiani Vezzena e Lavarone, Vigolana trovano la completa descrizione di tutti i sentieri tracciati nei propri comprensori, questa è un'opera monumentale impedibile pe li appassionati del Trentino.

Filippo Zolezzi