Storia Cultura Etnografia

La lunga notte di Shackleton

Collana: I Licheni

Autore: Mirella Tenderini

ISBN 978-88-7480-180-0

Euro 19,00

Formato: 13 x 20 cm

Pagine: 228

Editore: Vivalda Editori

 


 

La lunga notte di Shackleton

libro del cuore

Mirella Tenderini

Vivalda Editori

 

la copertina

Ernest Shackleton, l'esploratore polare piú amato e seguito dal pubblico nei primi lustri dell'Ottocento, é tornato prepotentemente alla ribalta negli ultimi anni.

Nuovi libri e un film di successo sono stati dedicati alla sua spedizione del 1914-1917 - con la nave Endurance - che fallí e rischió di volgere in tragedia, ma che grazie a un'azione di incredibile audacia si trasformó nella piú straordinaria storia di salvataggio di tutti i tempi.

La lunga notte di Shackleton ripropone il personaggio di Shackleton attraverso gli episodi piú noti della sua vita e quelli piú trascurati o addirittura sconosciuti - la traversata dell' Oceano Antartico in scialuppa scoperta e il superamento delle montagne della Georgia Australe, ma anche l'ascensione del monte Erebus, il legame con i suoi uomini e la rivalitá con Robert Scott -ponendolo a confronto con gli altri protagonisti delle esplorazioni polari dell'era eroica.

In un mondo dove spesso la noia regna sovrana e molti corrono per trovare un qualche divertimento che la faccia dimenticare per pochi istanti, personaggi come lui riescono a esaltare la fantasia e a suscitare l'entusiasmo di tante persone...

L'autrice Mirella Tenderini è dotata di enorme sensibilitá, ci presenta questo personaggio in modo chiaro, con lo stile che contraddistingue le sue opere: avvincente e facile da leggere; corrispondente per riviste di tutto il mondo, è oggi una delle maggiori competenti di storia dell'alpinismo.

Filippo Zolezzi