Escursioni e Passeggiate

Minitrekking sulle Alpi Occidentali

Weekend a piedi sui sentieri di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Collana:

Autore: Christian Roccati

ISBN 978-88-7707-183-5

Euro 9,90

Formato: 18 x 25 cm

Pagine: 144

Editore: CSE, Edizioni del Capricorno

 

  Home Editoria


 
 

Minitrekking sulle Alpi Occidentali

Weekend a piedi sui sentieri di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Christian Roccati

CSE, Edizioni del Capricorno

 

la copertina

La produzione di opere di questo autore lascia quasi senza fiato: eclettico nella sua azione atletica, Roccati lo è anche nello scrivere.

Guide di escursionismo, di alpinismo, di mountain bike, di kanyoning e di speleologia, romanzi, saggi storici, interviste con alpinisti del passato... un autore a 360° si potrebbe dire...

Col termine trekking si definisce un'escursione che si svolga in più di un giorno di cammino, una camminata di più giorni, spesso si intende di almeno 5 o anche molti di più, qui invece l'autore ci descrive percorsi più brevi dai due ai quattro giorni, week end normali o lunghi, dunque esatta la definizione di minitrekking.

Gli itinerari proposti da Roccati sono 11: 2 in Valle d'Aosta, 5 in Piemonte e 4 in Liguria, però si deve osservare che il titolo del libro non è preciso, anzi potrebbe essere persino considerato un poco fuorviante, infatti i 4 trekking di Liguria non sono per nulla nelle Alpi Occidentali, ma in pieno Appennino, due addirittura intorno alla città di Genova, che di alpino ha proprio nulla...

Le descrizioni dei percorsi sono molto minuziose, come sempre l'autore descrive molti particolari, qualcuno forse persino eccessivo e non necessario, ma la lettura scorre bene e perdersi non sembra possibile, fortunatamente e i percorsi descritti sono sicuramente interessanti, anche se non certo inediti...

Proporre camminate di due, tre o quattro giorni è sicuramente un'azione degna di nota, però ci sembra che oltre che di mini trekking in quest'opera si debba parlare anche di mini tappe, in certi casi esageratamente corte: dividere in tre giorni un percorso totale di 4 ore e 10 minuti, o di 5 ore e 40 minuti, sembra eccessivo anche per il più accanito apostolo del camminare lento, così almeno una buona metà dei percorsi sembrano essere persino più lenti dei famosi trekking con gli asini, dei quali sembra impossibile andare più piano!

Filippo Zolezzi