Multimedia

Doppio CD
COL PRIMO COLPO ASIAGO L'E' STATO COLTO

Canti veneti della Grande Guerra

Collana:

Autore: Modesto Brian, Domenico Zamboni

ISBN

Euro

Formato: Doppio CD cm

Pagine: 0

Editore: LOL Production

 


 

Doppio CD
COL PRIMO COLPO ASIAGO L'E' STATO COLTO

Canti veneti della Grande Guerra

Modesto Brian, Domenico Zamboni

LOL Production

 

LoL
la copertina
La recensione di un CD in una rubrica di recensioni di libri?
Quantomeno puo' apparire curioso. Ma non abbiamo saputo resistere, quando l'editore ci ha fatto pervenire questo lavoro e dopo averlo ... gustato con sincera attenzione, alla tentazione di recensirlo.
Si', perche' piu' che una semplice raccolta di canzoni sulla Grande Guerra e' un insieme di documenti inediti , anche interpretati musicalmente; e' forse uno dei piu' importanti contributi dati all'etnomusicologia del Nord Italia negli ultimi anni... ben ci sta dunque nella rubrica sulla recensione di lavori dedicati alla Grande Guerra.

Si tratta di un doppio CD del gruppo vicentino Bandabrian dedicato ai canti della Grande Guerra nel territorio veneto.
Come e' noto, una notevole rimozione ha caratterizzato molti aspetti della cultura popolare relativa al periodo della Prima Guerra Mondiale. Gli Autori, Modesto Brian e Domenico Zamboni, hanno ricercato per un ventennio, in Provincia di Vicenza ma anche in quella di Trento, canti, memorie, storie relative ai quattro anni piu' luttuosi dell'inizio del secolo scorso.
LoL
La quarta di copertina del cofanetto contenente i due CD ed il libretto


Poi, con il loro gruppo musicale, hanno rivisitato i reperti - con rispetto alla fedelta' delle fonti.

L'opera e' suddivisa in due parti: una contenente le oltre trenta registrazioni originali colte dalla viva voce degli ultimi testimoni - diretti o indiretti - degli eventi bellici, l'altra con l'incisione di alcune delle medesime canzoni arricchite dagli arrangiamenti - basati sempre sul rigore filologico e al tempo stesso vivificati da una squisita e partecipe espressivita' artistica - della Bandabrian, dal 2002 divenute oggetto di un omonimo concerto-spettacolo.

Accanto all'importanza storica di queste incisioni musicali, straordinario risulta il loro contenuto umano, la gamma di sentimenti individuali e collettivi che esse ci restituiscono.
LoL
La Bandabrian di Breganze


Ed e' significativo osservare come entrambi i CD, quello con le trantadue interviste originali e l'altro con sedici interpretazioni musicali del gruppo Bandabrian, contengano e trasmettano il medesimo tasso di emozioni tra commozione e ricordi, senza peraltro un filo di retorica.

A completare il valore dell'elegante cofanetto sta poi un libretto di accompagnamento ricco d'immagini d'archivio, dotato naturalmente di tutti i testi in questione e soprattutto delle esaustive note di spiegazione redatte dai curatori.

L'ideatore e padre dell'intera operazione, la cui valenza e' considerata un "unicum" a livello nazionale, e' il Direttore del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Vicenza, il Dott. Mauro Passarin.

Come detto, il doppio Compact Disc e' stato realizzato dalla Bandabrian di Breganze, promosso dal Comune di Vicenza con il contributo della Regione Veneto.
Per maggiori informazioni e' possibile rivolgersi al Museo del Risorgimento e della Resistenza di Vicenza all'indirizzo museorisorgimento@comune.vicenza.it

(con la collaborazione del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Vicenza e del Giornale di Vicenza)

Filippo Zolezzi