Arrampicata

GHIACCIO DELLE OROBIE

Itinerari con picozze e ramponi nelle Alpi Orobie, Presolana, Grigne, Concarena, Resegone

Collana: Luoghi Verticali

Autore: Valentino Cividini, Marco Romelli

ISBN 978-88-96634-92-9

Euro 27,0

Formato: 15 x 21 cm

Pagine: 224

Editore: Versante Sud Editrice

 


 

GHIACCIO DELLE OROBIE

Itinerari con picozze e ramponi nelle Alpi Orobie, Presolana, Grigne, Concarena, Resegone

Valentino Cividini, Marco Romelli

Versante Sud Editrice

 

la copertina

A lungo rimaste nell’ombra della catena alpina principale, le Orobie e le Prealpi Lombarde stanno vivendo una fase di riscoperta legata alla pratica sempre più diffusa dell’alpinismo invernale.

Durante i rigidi inverni orobici, caratterizzati da precipitazioni abbondanti e marcate escursioni termiche, pareti a quote moderate si trasformano in selvaggi versanti glaciali: il terreno di gioco ideale per un numero sempre crescente di appassionati che, armati di piccozze e ramponi, tracciano le loro orme lungo linee ghiacciate di ogni difficoltà.

Ai numerosi canali ormai classici, ideali per i primi passi con i ramponi ai piedi, si aggiungono ogni anno nuovi itinerari di ghiaccio e misto moderno su versanti quasi inesplorati, dove la fantasia degli alpinisti trova ancora piena libertà di espressione.

Gli itinerari descritti sono in totale 146, così suddivisi: 37 in Val Seriana tra cui Presolana, Pizzo Coca e Pizzo di Redorta; 32 in Val Brembana , tra cui Alben, Cima Croce e Spallone del Becco; 54 nella zona Lecco e Valsassina, con Grigna, Grignetta e Legnone; 13 in Valtellina, tra cui Pizzo di PorolaCoca e Cima di Caronno; 10 in Val di Scalve e Valcamonica, tra cui Pizzo Camino, Cimon della Bagozza e Cima Bacchetta.

Filippo Zolezzi