Escursioni e Passeggiate

Tra Marittime e Cozie

escursioni nelle valli Stura, Grana, Tinée e dintorni

Collana: Sentieri e rifugi

Autore: Andrea Parodi, Roberto Pockaj, Andrea Costa

ISBN 978-88-88873-15-2

Euro 22,00

Formato: 15 x 20 cm

Pagine: 288

Editore: Parodi Andrea Editore

 

  Home Editoria


 
 

Tra Marittime e Cozie

escursioni nelle valli Stura, Grana, Tinée e dintorni

Andrea Parodi, Roberto Pockaj, Andrea Costa

Parodi Andrea Editore

 

la copertina

Chi dovesse incontrare Andrea Parodi in un bosco o su un monte delle Alpi Marittime, potrebbe pensare a un personaggio di una delle numerose leggende popolari locali: alto, magrissimo, con i capelli lunghi e un aspetto abbastanza scuro, uno di quelli descritti anche nelle sue guide esaurienti di queste zone...

Sicuramente l'autore è uno dei maggiori conoscitori dell'arco montuosoo compreo tra la Liguria appenninica e il Monviso e che comprende Appenino Ligere, alpi Liguri e Marittime, le sue guide sono precise, ben descritte e molto fruibili, ottimi strumenti per escursionisti e qalpinisti desiderosi di lanciarsi in gite meno conosciute di altre zone considerate auree per il turismo, ma non meno soddifacenti, anzi tutt'altro!

Con questa collana Parodi non si limita a scrivere belle guide per chi vuole andare n montagna , ma si è rièproposto un progetto ambiziosoe e molto lodevole: cioprire interamente la zona che maggiormente predilige e che va dalle Alpi Liguri del Marguareis fino al Monviso, il Re di pietra, il tutto in cinque volumi complementari e con questo siamo già a tre, mancano ancora la parte nord delle Marittime e il massiccio del Viso.

Nella guida sono descritti 132 itinerari, comprendenti: i sentieri d’accesso a rifugi e bivacchi, i percorsi della GTA e della Via Alpina, il lungo cammino di Lou Viage, la panoramicissima Curnis Auta, il giro del Teníbres, molte altre traversate da rifugio a rifugio, escursioni a laghi, borgate e punti panoramici, nonché le più agevoli vie di salita alle vette.

Come le altre guide della collana “Sentieri e rifugi”, non è rivolta solo agli escursionisti esperti ed allenati: infatti può essere utilizzata per programmare anche escursioni facili e brevi, che portano a rifugi, laghetti, antichi villaggi, conche erbose, cascate e valichi, indicati nelle descrizioni come mete intermedie ed elencati nell’Indice dei luoghi in fondo al volume, però preparatevi bene e siate allenati. perchè ogni due passi di Parodi un normodotato ne deve fare almeno tre!


Filippo Zolezzi