Narrativa

Alpi e Libertà

Trentino, Sudtirolo ed altre realtà delle Alpi nel cuore dell'Europa

Collana:

Autore: Annibale Salsa

ISBN 978-8897372-87-5

Euro 16,00

Formato: 17 x 24 cm

Pagine: 158

Editore: Temi

 


 

Alpi e Libertà

libro del cuore

Trentino, Sudtirolo ed altre realtà delle Alpi nel cuore dell'Europa

Annibale Salsa

Temi

 

la copertina

Annibale Salsa è uno dei più autorevoli e preparati esperti di cultura montana e alpina in particolare, già insegnante di antropologia filosofica e antropologia culturale presso l’Università di Genova, Presidente genarale del CAI dal 2004 al 2010, mebro italiano dell'UNESCO, ma ci fermiamo qui, perchè faremmo solo un elenco delle sue cariche, che non sono semplimente piume pavonesche di una coda multicolore, ma titoli meritati sul campo...

Salsa, ligure per nascita e formazione, ha ritrovato una seconda gioventù in Trentino, dove è una vera autorità nello studio del territorio e delle politiche legate all'ambiente e alle politiche antropologiche, ma ahi ahi cadiamo nella tentazione precedente di enumerare titoli e meriti...

Assistere ai suoi interventi a conferenze, seminari o tavole rotonde è sempre emozionante e arrichisce l'ascoltatore, inoltre l'eutore è brillante scrittore e saggista, quest'opera raccoglie una serie di articolidi ambito alpini pubblicati sul giornale l'Adige a partire dall'anno 2010.

Dicevamo della grande preparazione e dell'immenso fondo culturale di questo autore, doti che emergono pienamente in ogni suo articolo riportato nel libro, ma quello che può colpire molto e positivamente, è che tanto sapere si accompagna ad uno stile piacevole a leggersi e semplice da capire, secondo la mai smentita teoria che chi sa ed ha qualcosa da trasmettere è semplice e comprensibile, invecei paroloni e i grandi giri di concettualità astruse nascondono spessissimo solo il vuoto di idee e l'incompetenza di chi le spara a mitraglia.

Questo libro non ha la pretesa di essere un punto di riferimento sullo studio della montagna, ma riporta tante piccole illuminazioni su di essa, del Trentino e del Sudtirolo in particolare, che possono formare una bella luce che illumina un cammino di conoscenza e comprensione.

Vi dicevamo tantimarticolo su argomrnti e località particolari, che però possono trasformarsi, e lo fanno, in riferimenti validi per tutto l'arco alpino, in funzione di un'Ueropa che sembra consdiderare le montagne, molte volte, le parenti povere del territorio... questo libro può dare una chiave di lettura del mondo montano veramente impareggiabile.


“Alpi e Libertà” nasce dalla raccolta degli articoli pubblicati sul quotidiano trentino “l’Adige” a partire dall’anno 2010 e di scritti vari ad essi complementari. Il filo rosso che lega tutti i miei interventi è costituito dall’approfondimento di temi riguardanti i territori alpini. Punto di osservazione privilegiato è, naturalmente, quello riferito all’ambito storico, geografico, socioeconomico della provincia di Trento. Un territorio che mi vede impegnato, da circa cinque anni, su vari fronti tematici ed operative”.

Filippo Zolezzi