Ambiente e Natura

Guida ai funghi

Edizione italiana a cura di Annarosa Bernicchia

Collana:

Autore: Ewald Gerhardt

ISBN

Euro 34,00

Formato: 10x20 cm

Pagine: 720

Editore: Zanichelli Editore

 


 

Guida ai funghi

Edizione italiana a cura di Annarosa Bernicchia

Ewald Gerhardt

Zanichelli Editore

 

funghi
la copertina
Gli escursionisti e gli appassionati di montagna spesso incontrano dei singolari, variopinti e multiformi abitanti del bosco: i funghi!

Nell'infinita varietà ne troviamo di commestibili, di immangiabili, di tossici e purtroppo, persino qualcuno mortale; molti appaiono invitanti, ahimè anche a tradimento, spesso l'inesperto in micologia, così si chiama la scienza che studia i funghi, non sa orientarsi tra quello che può essere una succulenta pietanza e quell che invece costituisce una mortale insidia, perciò una bella guida sarà sicuramente ottima.

La casa Editrice Zanichelli ci offre quest bellissimo volumetto, opera di Ewald Gerhardt, che con teutonica precisione ha fotografato e catalogato oltre mille specie, descrivendone le caratteristiche morfologiche, l'habitat e soprattutto l'eventuale commestibilità.

I funghi hanno sempre colpito l'immaginario popolare: soggetti di fiabe e di boschi incantati, il prototipo è la famigerata amanita muscaria, l'ovulo velenoso rosso a puntini bianchi, spesso i funghi sono abitazioni per gnomi ed elfi o animali delle fiabe e colpiscono la mente con loro ampi cappelli...

Quest'opera non indugia su fiabe e leggende, ma è un valido strumento scientifico-divulgativo per conoscere tutte le qualità più comuni e maggiormente diffuse in Europa e di conseguenza anche in Italia.


amanita
L'inconfondibile Amanita Muscaria


Boleti, amanite, russule, lattari, tricolomi, cortinari, agarici... qui sono descritte le più comuni, oltre mille specie tra le più comuni, anche se molte forse non le incontreremo mai, tutte sono descritte per il loro interesse scientifico, spiegate e illustrate con ottime fotografie.

Si tratta di una guida pratica, anche nel formato ottimo per essere portato seco nella ricerca dei funghi, con schede molto esaustive che ne indicano caratteri distintivi, habitat, commestibilità e specie simili.

Le oltre 1000 specie descritte sono tutte accompagnate da una foto molto chiara, segue un completo glossario dei termini tecnici e un indice molto completo dei nomi italiani, latini, francesi e tedeschi.

Filippo Zolezzi