Guide

Guida ai castelli del Trentino

23 itinerari tra i paesaggi castellani

Collana: Geografia, viaggi, turismo

Autore: Giuseppe Gorfer

ISBN

Euro 19,63

Formato: 12,5x18 cm

Pagine: 372

Editore: Arca Edizioni

 

  Home Editoria


 
 

Guida ai castelli del Trentino

23 itinerari tra i paesaggi castellani

Giuseppe Gorfer

Arca Edizioni

 

Arca
la copertina
Visitare il Trentino attraverso i suoi castelli puó essere un modo nuovo, oltre che interessante dal punto di vista storico ed artistico.
Questa interessantissima guida lo suggerisce attraverso numerosi Itinerari che si snodano su quasi l intera provincia toccando e visitando 70 castelli.

II criterio con cui sono stati scelti e tracciati questi itinerari, in numero di 23, frazionabili o cumulabili in funzione dell interesse, del tempo o delle occasioni dell escursionista, é principalmente quello geografico, affiancato a quello temporale.

In ogni itinerario sono stati inseriti quei castelli che per vicinanza tra loro, dimensioni, avvicinabilitá, possono essere visti o visitati nell arco di una giornata.
Ecco allora perché 23 itinerari, vale a dire 23 gite nel Trentino.

Purtroppo non tutti i castelli del Trentino sono visitabili, infatti molti sono privati se non addirittura ancora adibiti ad abitazione, ma rappresentano ugualmente del precisi punti di riferimento territoriale al punto che anche una loro visita dall esterno – ricetta di suggestione, fascino, interesse; parecchi sono anche diruti, persino allo stato di rovina. I castelli quindi come mezzo per la visita geografica, storica e artistica del Trentino.
Arca
Il Castello di Avio


L'architetto Giuseppe Gorfer non si é limitato all'aspetto turistico dei castelli, cosa che sarebbe giá stata abbastanza soddisfacente, ma ha effettuato serie ricerche storiche per ogni sito descritto, al punto tale che la meta turistica sembra un incipit per tessere invece la storia nobiliare e le vicende dei vassallaggi del Trentino.

Ognuno dei 23 itinerari viene descritto accuratamente nelle strade da percorrere e visualizzato da una precisa cartina; ogni castello viene poi introdotto da una scheda che ne descrive succintamente il luogo, l'accesso, lo stato di conservazione, la propriet›, gli eventuali periodi di visita, il telefono per informazioni.

La descrizione della parte storica é molto dettagliata e frutto, come detto, di studi molto approfonditi e permette di conoscerne proprietá e vicende, riuscendo cosí questa Guida ai castelli del Trentino a presentare una vera e propria storia del Trentino stesso.
Arca
Castel Telvana sovrasta l'abitato di Borgo Valsugana



Cosí ecco nomi famosi come Rovereto, il Buonconsiglio a Trento, Pergine Valsugana, Toblino, Arco e Stenico,Braghér uniti a meno famosi, ma non meno affascinanti come Tenno, Madruzzo, Avio, Caldes, Ivano

Ogni castello, accuratamente descritto nella sua storia, aprirá le sue porte, svelando segreti e fascino, permettendo al visitatore di immergersi nell'atmosfera del suo passato, fato di dame e cavalieri, uomini in arme e personaggi anche misteriosi, con vicende appassionanti e quasi fiabesche, a volte anche drammatiche e tragiche.

Abbiamo classificato questo libro nelle Guide, ma avremmo anche potuto inserirlo nella categoria di quelli storici, per la sua autorevole precisione, comunque chi lo prende sappia che non si tratta di una banale guida, una in piú, ma di una vera miniera di notizie e di storia di questa regione.



Filippo Zolezzi