Ambiente e Natura

Gambarie l'Aspromonte il Parco

Guida del Comprensorio tra storia e natura

Collana: Conoscere per amare

Autore: Gerardo Pontecorvo

ISBN

Euro 3,50

Formato: 17x24 cm

Pagine: 36

Editore: Citta Del Sole

 


 

Gambarie l'Aspromonte il Parco

Guida del Comprensorio tra storia e natura

Gerardo Pontecorvo

Citta Del Sole

 

gambarie
la copertina
Gambarie è stata eletta dalla gente - spontaneamente e senza alcuna ufficializzazione - capo-luogo di un Comprensorio ideale, che ha il suo cuore in Piazza Mangeruca e si dirama poi in tutte le direzioni, verso Monte Scirocco, il Cippo Garibaldi, Mannoli e i Campi di Reggio.

Questo pregevole libro-guida intende offrire un contributo d'informazione e conoscenza sul Comprensorio, nell'ambito del Progetto "Conoscere per amare" del Club Aics Gambarie, sviluppato assieme ai Comitati Regionale Calabria e Provinciale di Reggio dell'AICS.

Esso parte da un intenso profilo storico introduttivo di Pasquale Amato che ricostruisce con scarna efficacia il percorso altalenante di Gambarie dagli Anni dei Pionieri alle prospettive rosee per il futuro: la Strada a scorrimento veloce Gallico-Gambarie, le nuove seggiovie e sciovie da Piazza Mangeruca al Monte Nardello con sciabilità da dicembre a maggio, la sede dell'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte.

Ed il Parco - considerato la "carta vincente" del Comprensorio - rappresenta il tema centrale di Gerardo Pontecorvo, che ne delinea con una trattazione brillante le eccezionali caratteristiche. Ne viene fuori un'idea di quale patrimonio paesaggistico, naturalistico e faunistico rappresenti l'area che ha avuto ed ha in Gambarie il suo perno insostituibile.
Un patrimonio di eccelso valore che emerge dal testo e che le foto dello stesso autore potenziano offrendo squarci ammalianti della bellezza al di fuori del comune di quello che Zanotti Bianco definiva nel 1927 "Pianoro di Gambarie" e ne confermano le ragioni del successo.

Filippo Zolezzi