Libri Fotografici

Pizzo Bernina

Il re delle Alpi centrali

Collana:

Autore: Daniel Anker

ISBN

Euro 25,00

Formato: 18 x 25 cm cm

Pagine: 176

Editore: Zanichelli Editore

 


 

Pizzo Bernina

Il re delle Alpi centrali

Daniel Anker

Zanichelli Editore

 

la copertina
Con i suoi 4.049 metri il Pizzo Bernina, o più semplicemente il Bernina, è la più elevata vetta delle Alpi centrali, l'unico 4.000 al di fuori delle Alpi occidentali, con peculiaritá che lo rendono unico a gli alpinisti di tutto il mondo.

Questo gigante solitario viene qui descritto in un ritratto moderno e agile: una cima molto bella, circondata da ghiacciai, interessantissimo per la sua storia alpinistica, polo del turismo di Valtellina ed Engadina.

Il Bernina viene descritto con 176 pagine, 165 illustrazioni, 22 vie alpinistiche, 12 capitoli, 2 stati.

Tra i tanti fattori che hanno reso famoso questo monte uno emerge e sovrasta tutti gli altri, il suo nome è Biancograt, la mitica cresta della dorsale nord est è a detta degli alpinisti piö autorevoli la piö bella che orni una montagna europea, emozianante al punto di essere soprannominata come "una scala verso il cielo"; lo splendore della "scala celeste" si imprime nella mente e il suo ricordo dura per la vita intera.


Depliant pubblicitario del 1915

Il lettore non si aspetti da questo libro il solito reportage fotografico, corredato da qualche diario di salita della vetta e dalle vie rituali di salita, è ben altro lo stile e la materia esposta: esso traccia la storia del Bernina, ma anche quella delle valli che lo circondano, nelle quali affonda le sue radici, narra lo sviluppo turistico che esso è stato in grado di far nascere, e poi curiositá, aneddoti, ogni elemento che ne possa far apprezzare le vicende.

Intorno al Pizzo Bernina gravitano molte storie che il libro racconta con stile immediato, con ricchezza di informazione, con tenace ricerca documentaria, anche con interventi giornalistici a volte dissacranti.


Copertina del libro di Flaig: Lassö in alto sopra le valli e le genti

Topografi e alpinisti, guide e costruttori di rifugi, ma anche cineasti e scrittori, pittori e spie sono i protagonisti delle vicende che fanno di questa montagna un teatro ricco di colpi di scena.; perciÙ alpinismo, ma anche molto altro: cultura alpina, storia, attualitá.

Per conoscere il Bernina, per conoscerlo, osservarlo, questo libro fornisce una grande quantitá di suggerimenti pratici: informazioni sui punti di appoggio, itinerari, traversate, letture.
Tutto perchè il ritratto di una montagna si trasforma in consapevole e positiva esperienza.

L'autore è Daniel Anker, che vive a Berna e collabora a varie testate giornalistiche sia svizzere che estere.
E' autore di numerose guide escursionistiche e sciistiche di montagne svizzere, francesi (Provenza e Costa Azzurra) e americane (California):
ha scritto monografie su alcuni giganti dell'Oberland bernese: Jungfrau, Eiger, Finsteraarhorn.

Filippo Zolezzi