Libri Fotografici

Dolomiti. Magia di neve

Dolomiti Orientali, Alpi Carniche e Giulie/Tauri

Collana: I Grandi Libri, Montagna e Natura

Autore: Fabio Bottonelli-Luca Merisio

ISBN

Euro 44,00

Formato: 24 x 31 cm cm

Pagine: 160

Editore: Lyasis Edizioni

 


 

Dolomiti. Magia di neve

Dolomiti Orientali, Alpi Carniche e Giulie/Tauri

Fabio Bottonelli-Luca Merisio

Lyasis Edizioni

 

la copertina
Quando arrivano in redazione volumi come questo Dolomiti - Magia di neve viene naturale lasciarsi sfuggire un cenno di ammirazione e dire: "...ecco un altro bel libro...!", l'edizione é particolarmente curata in ogni suo dettaglio e sfogliarlo é una vera gioia per gli occhi...

Sulla "magia" del paesaggio dolomitico si – detto, scritto e pubblicato molto; in questo libro, novit› della casa editrice Lyasis, si vuole offrire un'ulteriore chiave d'interpretazione, unendo al fascino immortale delle guglie rocciose dolomitiche quello sottile ed effimero della neve.

É l'obiettivo di Luca Merisio, uno tra i migliori fotografi italiani di montagna in attività, a cogliere il candido e lucente biancore, le atmosfere invernali fredde e limpide, in contrasto con il blu cobalto dei cicli e con il caldo, inconfondibile colore rosato della dolomia, interpretando una natura eccezionale, un ambiente dove le cime sono l?ì, vicine, quasi tangibili dall'osservatore incantato che si muove, scivolando silenzioso, sulla neve.
S?ì, perchè è lo sci il mezzo ideale con cui viaggiare da una valle all'altra tra le montagne più belle del mondo. Una nuova forma di "gran turismo", supportata oggi da un sistema di comprensori sciistici che non ha eguali al mondo, che completano l'offerta di località conosciute universalmente come Cortina, Val di Fiemme e Val di Fassa, Alta Badia, Val Gardena.
Tre Torri di Lavaredo

Il volume esplora questi comprensori nelle loro specificità tecniche e paesaggistiche attraverso fotografie di grande impatto e con testi, curati dal giornalista bolognese Fabio Bottonelli, che cercano di rifuggire dalle "banalità da depliant". Si tratta dunque di un'opera dalle precise caratteristiche "d'autore", come non ne esistono sul mercato; il volume fornisce infatti una lettura, un'interpretazione vera, autorevole e autonoma delle Dolomiti d'inverno.

Il libro si sviluppa attraverso una serie di immagini di ampio respiro: da quelle più tecniche a quelle più suggestive e d'atmosfera.

La parte dei testi si articola in capitoli corrispondenti ai poli principali delle Dolomiti.
Ogni capitolo cerca di cogliere l'identità di ciascuna valle, senza rinunciare a un buon contenuto di informazioni e notizie da una parte, di suggestione e di atmosfera dall'altra. L'ultima sezione del volume – riservata alle schede con informazioni aggiornate.

Chiesa di Santa Croce in Alta Badia
Luca Merisio (1960) vive a Bergamo ed – fotografo professionista dal 1980. All'ambiente naturale alpino dedica gran parte del suo lavoro, ripercorrendo vie classiche e itinerari fuori mano. La macchina fotografica – lo strumento che gii permette di rendere tutti partecipi delle meravigliose luci delle Alpi. Ha al suo attivo oltre venti libri fotografici, soprattutto di montagna e collabora con le principali riviste di turismo e fotografia italiane.
Pale di san Martino dal Passo di Valles, sul tour dell'Amore



Fabio Bottonelli é giornalista professionista, collabora con svariati periodici e ha scritto numerose pubblicazioni.

Il testo viene presentato in lingua italiana e in quella tedesca, cosí come le didascalie delle splendide fotografie.

La casa Editrice Lyasis é a Sondrio e ha pubblicato molti libri di montagna, specialmente della zona della Valtellina e dell'Engadina e, insieme ad Alpinia di Bormio costituisce la voce editoriale di questa bellissima valle.

Filippo Zolezzi