Libri Fotografici

Aria di Lecco

Collana: Montagna

Autore: Andrea Vitali, Jacopo Merizzi

ISBN

Euro 40,00

Formato: 26 x 34 cm cm

Pagine: 290

Editore: Stefanoni

 


 

Aria di Lecco

Andrea Vitali, Jacopo Merizzi

Stefanoni

 

La copertina, Vetta della Grigna e rifugio Briosch
Lecco, da non molti anni assurta al rango di provincia, é una cittá prealpina, circondata da monti di quota non elevatissima, ma dal fascino straordinario, una cittá attraversata dal fiume Adda, che fa da cerniera tra i monti della Valtellina e la Pianura Padana.

Aria di Lecco é un libro "importante", dove i racconti e le figure descritte dalle parole di Andrea Vitali fanno da cornice alle fotografie , spesso mozzafiato, di Jacopo Merizzi, il buon Jacopone, un avventuroso per natura e per scelta: viaggi e scalate in Antartide, grotte marine alle Egadi e poi roccia, tanta roccia, fino a Yosemite Valley, ma soprattutto uno degli "inventori" della Val di Mello; le foto di Jacopone sono state in maggior parte scattate dall'elicottero o da un velivolo ultraleggero e lambiscono le vette e le vallate, come il pennello di un magico pittore, ricordiamo il suo Val di Mello: 9000 metri sopra i prati.

E' un libro fotografico di grandissimo pregio e con foto altamente spettacolari, molte sono panoramiche da quattro pagine e non riproduciamo qui altro che la copertina, essendo impossibile fare scansioni di foto tanto enormi e sarebbe brutto riportarne solo una minima parte.

Tra i monti e i luoghi fotografati troviamo Le Grigne, il Resegone, il Monte Legnone, i laghi della Brianza, le Prealpi Lecchesi, la Val Sassina, l'Adda e la sua valle e infine la bellezza di Lecco a capo dell'omonimo lago.

Filippo Zolezzi