Libri Fotografici

Montagne lecchesi, Emozioni

The wonderfull mountains of Lecco

Collana: Itinerari Lombardi

Autore: Mauro Lanfranchi, Alberto Benini

ISBN

Euro 50,00

Formato: 24 x 35 cm cm

Pagine: 240

Editore: Cattaneo Editore

 


 

Montagne lecchesi, Emozioni

The wonderfull mountains of Lecco

Mauro Lanfranchi, Alberto Benini

Cattaneo Editore

 

la copertina, Grignetta
Le montagne intorno alla cittá e al lago di Lecco non sono le piú alte d'Italia e nemmeno della Lombardia, ma sicuramente hanno un fascino unico, con la loro bellezza che si specchia nel meraviglioso lago e con questa cittá che ne fa da quinta teatrale...

La Cattaneo Editore ha sede in Brianza, a Oggiono, la regione del lecchese ai piedi delle splendide montagne descritte da questo libro, ha pubblicato parecchi libri dedicati al lecchese, come altri editori brianzoli lo fa con grande passione e competenza.

Emozioni é il titolo di questo libro bilingue italiano-inglese, emozioni che questi monti hanno suscitato nei due autori Mario Lanfranchi poeta dell'obiettivo fotografico e Alberto Benini poeta della penna. Sono le emozioni che i due autori hanno provato osservando la loro terra, sono di Lecco entrambi, e che dona a tutti noi attraverso questo bellissimo libro.



Tramonto al bivacco sul Due Mani
Attorno a Lecco si trovano alcuni fra i piú singolari monti della Lombardia: il gruppo delle Grigne, le "piccole Dolomiti" lombarde; il Resegone di manzoniana memoria; il monte Barro, centro di un Parco Regionale fra i primi sorti in Lombardia; e poi il Moregallo, i Corni di Canzo, il Due Mani, il Magnodeno, il Pizzo dei tre Signori, il Legnone.

Questo libro costituisce un omaggio a queste bellissime montagne.
Le vette, i ghiacci, i torrenti, le grotte, la flora, la fauna e la storia di uomini al lavoro e di alpinisti mossi dalla passione, sono gli argomenti in cui di compongono le stupende immagini di Mauro Lanfranchi e gli intensi e profondi testi di Alberto Benini.

Inverno sulla vetta del Grignone
Si offrono alla nostra osservazione le vette del Resegone, dominatore di Milano nelle giornate limpide, delle Grigne, che hanno messo a battesimo l'arrampicata moderna e tanti fuoriclasse noti in tutto il mondo, la bellezza dei monti a nord, dalla Valsassina al Legnone, i monti oltre il lago, nella Brianza, meno alti, ma non meno arditi e affascinanti.

Forse nessun'altra cittá alpina o prealpina ha una tale varietá di montagne intorno a sé, con una grande offerta per alpinisti ed escursionisti, a tutti i livelli di capacitá e in ogni stagione dell'anno, sia per chi ama il verde dell'estate, chi il bianco dell'inverno e questo libro ne descrive tutta la fiabesca e affascinante bellezza.

Filippo Zolezzi