Riviste e Annuari

Orme

Numero 0

Collana: Cadenza: forse quadrimestrale

Autore: Direttore: un bel gruppetto di amici

ISBN

Euro

Formato: Formato: I cm

Pagine: 0

Editore: Orme.tv

 

  Home Editoria


 
 

Orme

Numero 0

Direttore: un bel gruppetto di amici

Orme.tv

 

la copertina

"Tutto ció che lasciamo dietro di noi sono solo... ORME, fuggevoli... Quella rotta, che vi invitiamo... a seguire, grazie alle ORME che lasceremo dietro di noi..." Con queste parole inizia e termina l'editoriale di questo numero 0 della nuovissima rivista elettronica
ORME.

"ORME Rivista virtuale di ozi e vizi.
Ciao a tutti Oziosi e viziosi consumatori della rete Vi invitiamo a leggere con calma e senza fretta il frutto delle nostre fatiche e dei nostri pensieri: storie miste, raccontate con parole, immagini, disegni e grafica mischiate come pi‡ ci piace. Orme una rivista virtuale che ha radici in fugaci attimi reali e che sicuramente vi inchioderà davanti allo schermo, o che potrete comodamente scaricare e stampare ottenendo una tradizionale rivista cartacea da leggere in bagno o prima di dormire. Ebbene si! Siamo presuntuosi e pensiamo che il nostro sia un progetto originale: una rivista aperta a tutti i vostri contributi, dove si possa cantare liberamente fuori dal coro e sentirsi maledettamente vivi".

Con simile premessa non potevamo che incuriosirci e metterci alla ricerca di questa nuova rivista, per potervela presentare, perché la sensazione é quella di trovarsi dinnanzi a qualcosa di innovativo e interessante.

E' difficile descrivere questo numero zero di ORME e allora vi pubblichiamo una sorta di mini intervista con Maurizio, uno dei suoi ideatori.
bike e snowboard


bike e snowboard
Cosa é ORME?
Un progetto messo insieme con alcuni amici, in questo numero c'– solo mtb e snowboard. Nello stesso stile, nei prossimi numeri, vorremmo metterci anche storie di roccia, ghiaccio, viaggi e molto altro ancora. Magari raccogliendo il contributo di tutti.

Perch–
è lo fate?
Per pura passione. Perch– eravamo stufi di tenerci dentro le emozioni che provavamo, perchè eravamo stufi di mandare materiale alle riviste e vedere pubblicato gran poco, perchè i casi della vita e le vie di internet ci hanno fatto incontrare e condividere grandi momenti. Da un'idea ne nasce un'altra sino a quando abbiamo messo in piedi il progetto ORME e siamo riusciti a partire con questo numero O. Sei amici sparsi tra Trieste, Trento, Verona, Varese, Modena e Bergamo che dedicano il loro tempo libero a trasformare le sensazioni che provano tra le loro montagne in un oggetto in cui testo e fotografia tentano di amalgamarsi con equilibrio, dove un elemento perderebbe forza senza l'altro. Quindi non più report di gare, viaggi od escursioni, ma qualcosa di pi‡ ... sensoriale, qualcosa di più ... legato alla vita di tutti i giorni: al cibo, alla musica, alla lettura, al cinema. Ogni storia deve dare mille spunti per fare altro oltre che pedalare e scivolare sulla neve, ogni storia speriamo sia utile anche ad uno solo dei nostri lettori per crescere. Ora si tratta solo di materiale nostro, stiamo iniziando a raccogliere anche i primi contributi esterni, che vaglieremo ed utilizzeremo per i futuri numeri, vogliamo che ORME sia un contenitore, il nostro contenitore, in cui buttare le emozioni di tutti e mescolarle ben benino a modo
Quali sono i vostri obbiettivi?
Penso di avere già in parte risposto, comunque già sarebbe bello, riuscire a mantenere l'entusiasmo che ci ha sospinti sino ad ora e produrre il primo, il secondo, il terzo, il quarto, l'ennesimo numero di ORME e continuare a stupirci attimo dopo attimo di tutto ci¸ che proviamo di tutto ci¸ che ci sta attorno. e altro in una singolare ma notevole parata.

Come intendete diffondere questa rivista elettronica?
Confidiamo nel tam-tam telematico, sperando che arrivi a pi‡ persone possibili, e che più persone possibili ne colgano la diversità, il senso e quindi ci mandino i loro contributi. Stiamo lavorando per avere anche una versione più leggera da scaricare velocemente e speriamo di uscire anche con una versione in inglese.

Con quale periodicitá volete uscire?
Vedremo! Speriamo almeno in quattro numeri annuali, ma forse anche molti di più!

A quale tipo di utente vi rivolgete?
Speriamo il più ampio ed eterogeneo possibile, ORME non vuole essere una rivista di settore, quindi speriamo di non avere limiti. Le nostre storie vorrebbero parlare anche a chi non pedala a chi non si mette una tavola in spalla per salire sino in cima ad una montagna. Tutto ciò è molto presuntuoso, lo so. Ma senza questa presunzione non ci saremmo nemmeno mai imbarcati in questo viaggio.

Bravi é un esperimento coraggioso, meritate un sicuro successo!

Filippo Zolezzi