Libri Fotografici

La luce e l'incanto

Le Prealpi dall'Astico al Piave

Collana: Escursioni e Turismo

Autore:

ISBN

Euro 35,00

Formato: 28 x 23 cm cm

Pagine: 142

Editore: Danilo Zanetti Editore

 


 

La luce e l'incanto

Le Prealpi dall'Astico al Piave

Danilo Zanetti Editore

 

la copertina, le Torri del Credazzo
A torto, molto a torto, le Prealpi vengono considerate monti di serie B, un pò come gli Appennini, invece sono luoghi spesso incantevoli, meno alti, ma molto dolci e rasserenanti, dove può essere molto piacevole trascorrere qualche momento di viva pace interiore.

Quella pace che l'obbiettivo dell'autore, Maurizio Sartoretto, riesce sapientemente a infondere nel lettore: sono immagini di una bellezza semplice e disarmante, non ci sono ardite pareti o candidi mantelli glaciali a riempire gli occhi di stupore, ma colline sapientemente addomesticate dalla mano dell'uomo, ruscelli e fiumi dal corso poco turbinoso, paesi dalla lunga storia e piccole chiese antiche, segno di una fede semplice e di vecchia data.




Castelcucco, chiesetta di San Francesco


Il territorio descritto è compreso tra fiumi: Astico, Brenta e Piave, un territorio ricco di storia e di testimonianze del passato, affacciato sulla Via Postumia, una delle più importanti arterie dell'Impero Romano e pertanto ricco di vestigia romane, poi la nascita delle Pievi con i Longobardi, come Farra di Soligo, Farra d'Alpago, lo sviluppo sotto Carlo Magno e la fondazione di cittadine come castelfranco, Cittadella, Bassano, Marostica, lo splendore della Repubblica di Venezia e della civiltà delle ville, che vede nel Palladio il suo apogeo.

Maurizio Sartoretto è fotografo da circa cinque lustri e negli ultimi anni si è dedicato prevalentemente alla fotografia paesaggistica, collaborando con diverse case editrici e affermandosi come uno dei più esperti e qualificati interpreti del triveneto, che ha descritto con molte opere.



Filippo Zolezzi