Ambiente e Natura

L'anello del Cantomoro sentiero "ofiolitico"

Una passeggiata sul fondo dell'Oceano Guida all'escursione

Collana: Itinerari Geologici Liguria

Autore: AA.VV.

ISBN 888163420-1

Euro 10,00

Formato: 14 x 23 cm cm

Pagine: 86

Editore: Parco dell'Aveto

 


 

L'anello del Cantomoro sentiero "ofiolitico"

Una passeggiata sul fondo dell'Oceano Guida all'escursione

AA.VV.

Parco dell'Aveto

 

la copertina



Il Parco dell'Aveto è caratterizzato da 12 itinerari escursionistici detti Anelli del Parco, sono itinerari appunto ad anello che permettono di percorrere questo territorio che è caratterizzato dalle montagne più alte dell'Appennino Ligure: Maggiorasca, Aiona.

Salendo su qualunque di questi monti si può osservare un territorio stupendo: foreste immense che ricoprono il terreno come una pelliccia di un gigantesco animale addormentato e tra il verde intenso delle immense gobbe montuose, emergono questi massicci: elegante e svettante il Penna, largo e tabulare l'Aiona, alpino e vario il Maggiorasca.

Uno di questi anelli è appunto quello che si snoda intorno al Cantomoro, detto sentiero "ofiolitico", per le caratteristiche geologiche che vi si incontrano.La guida, a carattere divulgativo ma con approfondimenti interessanti anche per cultori della materia e per specialisti, introduce alla conoscenza degli elementi geologici, geomorfologici e paesaggistici ( senza peraltro trascurare flora e fauna) che accompagnano l'ecursionista nell'incantevole passeggiata attorno al Monte Cantomoro a cavallo tra Liguria ed Emilia Romagna.



In parte nascoste tra depositi recenti e da una ricca e variegata vegetazione, scoprirete le "ofioliti", le rocce che formavano , milioni e milioni di anni fa, un antico oceano ormai scomparso….
L'anello del Cantomoro

Liguria, terra di mare e montagne. Il fascino aspro del nostro territorio e la sua grande variabilità racchiusa in un'estensione ridotta e indissolubilmente legata alla sua natura geologica. E' impossibile apprezzare appieno i panorami che ci si offrono senza comprendere la genesi della forme e la struttura del substrato roccioso. Le finalità di questa collana di Itinerari è quella di promuovere percorsi escursionistici che si snodano in angoli di Liguria particolarmente affascinanti o spettacolari, proponendo una chiave di lettura geologico-morfologica.

Il libro descrive un'escursione molto interessante che potrà essere svolta in un giorno, con le varianti di salita a due delle star del Parco: i monti Penna e Aiona, magari con un pernottamento al Rifugio del Prato Mollo, dal quale l'itinerario ha inizio.

Filippo Zolezzi