Gastronomia

Il Golosario di Paolo Massobrio 2007

Guida alle mille e più cose buone d'Italia

Collana: Le Guide di Papillon

Autore: Paolo Massobrio

ISBN 88-87449-26-0

Euro 19,50

Formato: 14 x 23 cm

Pagine: 1016

Editore: Comunica

 


 

Il Golosario di Paolo Massobrio 2007

Guida alle mille e più cose buone d'Italia

Paolo Massobrio

Comunica

 

la copertina
L'Italia è un paese per la maggior parte montuoso, Alpi e Appennini la percorrono sia in senso orizzontale che verticale e ne costituiscono la spina dorsale, le pianure vere e proprie sono in minoranza rispetto ai territori di montagna, la cucina è vera e propria cultura popolare ergo, in un paese come il nostro, anche la cucina fa parte della cultura di montagna e pertanto trova buon albergo sulle nostre pagine.

Premesso ciò, ci dedichiamo anche quest'anno a questo Golosario 2007, che già dal titolo ci ha attirato molto.

L'autore Paolo Massobrio è uno dei conoscitori di gastronomia e vini maggiormente stimati e apprezzati in Italia, ha fondato il Club di Papillon, circolo di appassionati di cucina e di cose buone alla continua ricerca di stimoli e soddisfazioni, da diversi anni pubblica questo golosario, che non è la solita guida di ristoranti od osterie, ma in modo originale è una serie di suggerimenti, ottima, di cose buone da mangiare, da portare a casa, in un viaggio, in una gita, in ogni occasione.

Il Golosario consiglia su e giù per l’Italia dove trovare i prodotti artigianali meritevoli di attenzione e ne consiglia 876. Tra questi le migliori birre prodotte dai microbirrifici italiani, le migliori paste artigianali, i sughi, i dolci, i mieli, i liquori, i caffè e ovviamente un’abbondanza di salumi e formaggi.
E poi ancora 3.080 Boutique del Gusto (divise tra enoteche, panetterie, pasticcerie, gelaterie, macellerie, salumerie, gastronomie e vere e proprie dispense del buon cibo), 2.280 cantine con i propri vini top, 317 oleifici.
Paolo Massobrio

Non possono mancare anche i ristoranti consigliati dall'autore e sono 250 in questa ottava edizione della guida, 50 in più dell'anno precedente, di ognuno viene descritta la caratteristica e perchè valga la pena di andarci.
Questi sono disponiibili anche sul Call Center del Gusto al numero 892 888 08 con altre 1700 segnalazioni e sul software per navigatore satellitare palmare tipo Tom Tom scaricabile sul sito www.clubpapillon.it
Ogni regione d'Italia è introdotta da un commento a opera di un suo esponente noto al pubblico, come ad esempio Urbano Cairo per il Piemonte, Letizia Moratti per la Lombardia, Cesare Maestri per il Trentino, Riccardo Illy per il Friuli Venezia Giulia, Pupi Avati per l'Emilia Romagna, Giorgio Albertazzi per la Toscana, Giampiero Galeazzi per il Lazio, Gianfranco Zola per la Sardegna.

Filippo Zolezzi